• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Vidic out: bloccato Juan Jesus

Calciomercato Inter, Vidic out: bloccato Juan Jesus

Il serbo starà fuori almeno 4 mesi ma non rientrava più nei piani di Mancini. Il brasiliano può restare


Nemanja Vidic © Getty Images
Jonathan Terreni

05/08/2015 12:58

MERCATO INTER VIDIC SOSTITUTO MANCINI / MILANO - Una notizia spiacevole certo ma che non porterà a cambi di rotta improvvisi in casa Inter L'infortunio che terrà lontano dai campi Nemanja Vidic per almeno quattro mesi non inciderà sul mercato Inter per quanto riguarda la zona centrale della difesa, anzi. Il serbo ex Manchester United non rientrava già più nei piani di Roberto Mancini fin dalla scorsa stagione considerato il suo scarso utilizzo: sarebbe potuto tornare in Inghilterra in questi mesi, provare un'esperienza nella MLS o restare a Milano come uomo spogliatoio ma adesso si attenderà che torni a posto dal punto di vista fisico per poi lavorare con tutta calma ad una rescissione del contratto in inverno, senza rancori. Il tecnico di Jesi intanto non fa troppi drammi per questa perdita, almeno dal punto di vista tecnico e numerico. E così i nerazzurri non torneranno sul calciomercato per cercare un sostituto.

Le strategie di Ausilio e soci invece potrebbero cambiare adesso in ottica partenze. Juan Jesus sembrava tra i principali candidati a lasciare l'Inter qualora fosse arrivata una discreta offerta, dall'Italia o dall'estero in questi giorni. Timidi interessi ci sono stati da parte di Napoli e Fiorentina. Adesso invece la partenza del brasiliano, che si sta disimpegnando anche nel nuovo ruolo di terzino sinistro in questo precampionato, potrebbe essere bloccata o almeno rimandata. Con Andreolli ad un passo dal Bologna il reparto centrale arretrato è formato al momento dai nuovi Miranda e Murillo, titolari sulla carta, da capitan Ranocchia, che a questo punto resterà certamente e dallo stesso Jesus. Quattro giocatori sono più che sufficienti considerato che i nerazzurri giocheranno quest'anno solo il campionato e la Coppa Italia. Al prossimo anno ci si penserà, intanto c'è da dare priorità agli altri reparti con le trattative per Felipe Melo e Perisic ancora calde.




Commenta con Facebook