• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, ecco perché Mancini vuole tenere Medel

Calciomercato Inter, ecco perché Mancini vuole tenere Medel

Il cileno piace per dinamismo e intensità. Può ricoprire più ruoli a centrocampo e all'occorrenza anche in difesa


Medel in azione (Getty Images)
Jonathan Terreni

04/08/2015 13:30

MERCATO INTER MANCINI MEDEL / MILANO - Medel non si tocca. Sembra essere questa la volontà di Roberto Mancini che ha fatto capire chiaramente di voler puntare ancora sull'ex Cardiff per la prossima stagione. Se dovesse arrivare un'offerta importante dal calciomercato in questi giorni (il Galatasaray vuole chiudere per il cileno) se ne può parlare ma inserirlo in scambi non è una soluzione gradita al tecnico dell'Inter. A Mancini Medel piace e su questo non ci sono dubbi. La sua duttilità in mezzo al campo abbinata a intensità e dinamismo fa sì che possa essere schierato davanti alla difesa, a protezione, sia che si giochi a 3 che a 2. Inoltre il 'Pitbul' potrebbe essere anche arretrato in caso di emergenza, al centro della difesa, nella posizione ricoperta anche in Nazionale. Fino ad ora non è stato mai provato con continuità in quel ruolo se non in qualche scampolo di ara per stretta necessità. Resta il fatto che là in mezzo adesso sono in tanti e se dovesse sbarcare a Milano anche Felipe Melo qualcuno potrebbe vedere il campo in rare occasioni: non sembra questo però il caso d Medel, almeno per ora.




Commenta con Facebook