• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, da Dzeko a Jovetic: è il calciomercato degli attaccanti

Serie A, da Dzeko a Jovetic: è il calciomercato degli attaccanti

Tanto volti nuovi nelle big italiane ed ancora qualche tassello che deve andare al suo posto


Dzeko (Getty Images)

03/08/2015 19:25

CALCIOMERCATO SERIE A ATTACCANTI MILAN INTER ROMA JUVENTUS / ROMA - Sono quasi sempre i colpi più suggestivi, quelli che solleticano l'immaginario dei tifosi, ma spesso anche quelli che tendono a scottare i supporters: il calciomercato degli attaccanti ogni anno fa parlare di sé. La prossima stagione in particolare vedrà tanti volti nuovi nel nostro campionato, infatti Juventus, Milan, Inter e a breve anche la Roma si sono rafforzate davanti. Le News Serie A degli ultimi mesi sono spesso ruotate attorno a nomi prestigiosi per il settore avanzato del campo, vediamo come sono cambiati gli attacchi delle big del nostro calcio.

JUVENTUS - Tre arrivi di primo piano: Dybala, Mandzukic e Zaza. I bianconeri sono quelli che nonostante i risultati delle ultime annate hanno operato più di tutti in entrata, dopo l'addio pesantissimo dell''Apache' Tevez. Massimiliano Allegri sta studiando come metterli in campo, unendoli anche ad Alvaro Morata che nella scorsa stagione ha saputo come colpire specie nelle partire importanti. A questi va unito anche Cerri, che tuttavia dovrebbe lasciare in prestito.

MILAN - Bacca e Luiz Adriano per i rossoneri. Il primo ha sorpreso tutti con la maglia del Siviglia e Adriano Galliani se l'è assicurato per una cifra molto alta, mentre il brasiliano è costato 8 milioni di euro visto il contratto in scadenza. I due possono coesistere anche da titolari, ma se arrivasse anche il super colpo Ibrahimovic a quel punto le gerarchie davanti penderebbero sicuramente a favore dello svedese.

INTER - Un arrivo, Stevan Jovetic, uno in programma, Ivan Perisic. C'era bisogno di uomini davanti e così è stato, niente vice Icardi ancora - non da escludere un acquisto last minute - ma il montenegrino garantisce diverse alternative tattiche e quando sarà assistito dalla forma fisica potrà essere determinante.

ROMA - Nulla di ufficiale ancora, va detto, ma i colpi Salah e Dzeko sono in dirittura d'arrivo. Il bosniaco sarebbe addirittura una rivoluzione per l'attacco dei giallorossi che dopo anni tornerebbe ad avere una prima punta fisica con tecnica e centimetri. L'egiziano invece si giocherà il posto con gli altri esterni, a meno che Garcia non scelga le due punte: in quel caso i titolari potrebbero essere gli ultimi arrivati.




Commenta con Facebook