• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, ecco Suarez: "Stregato subito dai viola. Rossi è mondiale. L'Inter..."

Fiorentina, ecco Suarez: "Stregato subito dai viola. Rossi è mondiale. L'Inter..."

Il centrocampista spagnolo è arrivato dall'Atletico Madrid


Mario Suarez (Getty Images)

31/07/2015 14:11

FIORENTINA SUAREZ ROSSI INTER BARCELLONA / FIRENZE - E' il giorno di Mario Suarez. La presentazione in conferenza stampa del nuovo centrocampista, prelevato dall'Atletico Madrid, è l'argomento cardine delle ultime news Fiorentina. E la prima domanda è stata di calciomercato: "L'Inter su di me? Ne ho già parlato, sono convinto della mia scelta. Il progetto viola mi ha intrigato sin da subito e Borja Valero mi ha parlato un gran bene di Firenze. Io posso giocare davanti alla difesa, mi trovo bene con un altro centrocampista al mio fianco. Ho enorme voglia di fare bene con questa maglia. L'addio ai 'Colchoneros'? In Spagna ho chiuso un ciclo vincendo qualsiasi cosa possibile, mi servivano nuovi stimoli".

BEL CALCIO - "La Fiorentina ha giocato un calcio davvero piacevole in questi anni. Ora abbiamo un nuovo allenatore e ci sta chiedendo grande lavoro in fase di pressing per recuperare palla. Abbiamo una squadra competitiva per mettere in difficoltà ogni avversario. Prevedo una grande stagione".

SERIE A - "Il calcio italiano è stato per anni il primo al mondo, ora sta tornando a crescere. Ci sono sempre 6 o 7 squadre che puntano all'Europa e ciò crea grande competizione".

NUOVE LEVE - "In questo organico vedo una buona unione di giovani e calciatori esperti. Babacar e Bernardeschi mi hanno impressionato".

GIUSEPPE ROSSI - "Ha classe mondiale. Sta lavorando molto bene e anche lo staff tecnico ha espresso ottimismo. Spero davvero che possa rientrare per inizio campionato, sarebbe fondamentale per noi".

BARCELLONA - "Affrontare i blaugrana sarà importante visto che sarà la mia prima partita al 'Franchi'. E' la migliore squadra al mondo e ci aiuterà a preparare al meglio la prima di Serie A contro il Milan".

 

M.T.

 




Commenta con Facebook