• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, De Rossi: "Niente stravolgimenti. Noi, prima alternativa alla Juve"

Roma, De Rossi: "Niente stravolgimenti. Noi, prima alternativa alla Juve"

Il centrocampista e Zanzi hanno incontrato i giornalisti in sala stampa


Daniele De Rossi (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

31/07/2015 12:25

CALCIOMERCATO ROMA DIRETTA CONFERENZA STAMPA DE ROSSI E ZANZI PRESENTAZIONE NUOVO ROMA CHANNEL LIVE / ROMA - L'amministratore delegato della Roma Italo Zanzi ed il centrocampista e vice capitano giallorosso Daniele De Rossi hanno parlato in conferenza stampa per commentare lo sbarco di 'Roma Channel' in chiaro nel pacchetto 'Sky' e le ultime news Roma, anche di calciomercato.

ZANZI SUL 'NUOVO' ROMA CHANNEL: "Per noi è un passo avanti importanti, siamo felicissimi di aprire questa partnership più espansiva con Sky, con cui abbiamo una relazione da tempo. Con quest'accordo potremo fare tutto al meglio, soprattutto per i nostri tifosi. Stiamo facendo di tutto per avvicinare i tifosi alla squadra, ora con questo prodotto sarà possibile. Come in tutto ciò che noi facciamo, cerchiamo l'eccellenza. Siamo felici dunque di questa partnership. Grazie e forza Roma".

DE ROSSI SUL CALCIOMERCATO ROMA: "Bene o male stiamo gli stessi quest'estate, la società sta facendo acquisti mirati. Una squadra che arriva seconda per 2 anni di fila non ha bisogno di stravolgimenti. La squadra è forte e sono stati tenuti tutti i giocatori forti, che sono di fatto dei nuovi acquisti. Può essere un vantaggio per noi".

DE ROSSI SULLA LOTTA SCUDETTO: "Basta tornare indietro di 12 mesi, la Juve sembrava indebolita per parecchi, ma non per me, e ha fatto una stagione migliore delle precedenti.  Non può non partire davanti a tutti e noi non possiamo non essere la prima alternativa. Poi ci sono le milanesi e la Lazio".

DE ROSSI SU SARRI AL NAPOLI - "Mi incuriosisce e mi affascina molto, viene da una piccola realtà come quella di Empoli ma lo abbiamo visto all'opera su palcoscenici importanti e non ha sfigurato. Ha messo sotto squadre molto più forti e anche noi in alcune occasioni siamo stati in difficoltà. Vediamo cosa farà quest'anno con giocatori che sulla carta sono di livello superiore rispetto all'Empoli".

DE ROSSI SULLA CHAMPIONS LEAGUE - "Probabilmente rischiamo di essere in un girone di ferro anche quest'anno. Ero qui a fare la conferenza stampa pre Roma-Bayern. Dopo quella partita abbiamo tutti convenuto che avevamo giocato in modo troppo spavaldo. Prima della conferenza, però, anche io ero molto fiducioso che in una partita secca potevamo giocarcela con squadre più forti. Quella può essere un'esperienza importante. Già nella gara di ritorno abbiamo fatto una partita diversa, pur se non bellissima. Magari quest'anno riusciremo a non perdere o a metterle in difficoltà, visto che anche quest'anno potremo incontrarle".

ZANZI SUGLI OBIETTIVI DEL CLUB - "Noi come società siamo fiduciosi: abbiamo un grande gruppo e un allenatore bravissimo. Cerchiamo di essere continui nel migliorare. Facciamo tutto per vincere".




Commenta con Facebook