• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, nessun rilancio per Draxler

Calciomercato Juventus, nessun rilancio per Draxler

Il trequartista dello Schalke 04 è valutato dal club bianconero 15 milioni


Julian Draxler (Getty images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

31/07/2015 10:45

CALCIOMERCATO JUVENTUS NESSUN RILANCIO PER JULIAN DRAXLER DELLO SCHALKE 04 / TORINO - Resta Julian Draxler il nome 'caldo' del calciomercato Juventus per quanto riguarda il ruolo di trequartista. La Juve, però, secondo quanto scrive 'Tuttosport' oggi in edicola, non ha alcuna intenzione di alzare a breve la sua offerta pari a 15 milioni di euro, bollata come uno "scherzo" dalla dirigenza dello Schalke 04. La società bianconera ha intenzione di far leva sulla volontà di Draxler, che ha già dato la sua disponibilità al trasferimento alla Juventus.

Horst Heldt, general manager dello Schalke 04, è stato chiaro: "Due anni fa abbiamo trattato la sua cessione con l'Arsenal, ora con la Juve. È un patto che ho col ragazzo. Se c'è l’offerta di una grande società la valutiamo, ma per noi il discorso con i bianconeri è chiuso e accantonato. Ho informato la Juventus della nostra decisione e non siamo più disposti ad accettare che i bianconeri entrino in contatto con il calciatore".

Marotta e Paratici vogliono consegnare in tempi brevi il nuovo trequartista a Massimiliano Allegri e, per questo motivo, non perdono di vista le ipotesi alternative che offre il calciomercato: Mario Goetze del Bayern Monaco, Isco del Real Madrid, Oscar del Chelsea, Kevin De Bruyne del Wolfsburg, Samir Nasri del Manchester City i nomi attenzionati in tempi recenti dagli uomini-mercato bianconero, senza trascurare l'esterno offensivo Cuadrado nell'eventualità di un passaggio al modulo 4-3-3.

E se il 'nuovo numero 10' fosse invece già in casa? Nella giornata di oggi, Paul Pogba ha dichiarato: "Sono a disposizione dell'allenatore e della squadra. Mi sono trovato bene anche dietro alle due punte, vediamo cosa succederà durante la stagione. Trequartista? A me piace giocare. Posso segnare i gol che faceva Vidal,  perché no? Lo spero per tutti, per me e per la Juve. Sono andati via grandi giocatori da cui ho imparato tanto in questi anni. Adesso devo mettere in pratica quello che mi hanno insegnato e dimostrare di essere cresciuto".




Commenta con Facebook