• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Mai pensato di cedere Higuain. Sarri..."

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Mai pensato di cedere Higuain. Sarri..."

Il patron azzurro parla a 360 gradi: dal mondo di calcio da rivoluzionare al sogno scudetto


Aurelio De Laurentiis ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

30/07/2015 14:20

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS HIGUAIN SARRI / NAPOLI - C'è l'intero calcio da rivoluzionare ma anche il calciomercato Napoli da completare: Aurelio De Laurentiis parla a 360 gradi nel corso di un'intervista al 'Corriere della Sera'. Il patron azzurro si sofferma ovviamente sulle voci di calciomercato su Gonzalo Higuain, per ribadire l'incedibilità del 'Pipita': "Non ho mai pensato di cederlo, la clausola è elevata proprio per scoraggiare eventuali acquirenti. Lui ora deve rispettare l'impegno della squadra. Sarri? L'ho scelto perché apprezzo la tenacia nell'applicazione delle sue idee". 

Chiuso il capitolo campagna acquisti, si passa ad altri temi come il bilancio dei suoi anni in azzurro: "Il mio Napoli è stato protagonista in Italia ed in Europa: quando sono arrivato non c'era nulla e ora siamo arrivati in Champions. Siamo la realtà italiana che è cresciuta di più. C'è ancora molto da fare sia a Napoli che nel mondo del calcio". 

Proprio quel mondo che De Laurentiis ha intenzione di rivoluzionare: "Ho già cambiato il mondo del cinema e ora voglio farlo con quello del calcio. Serve innovazione e smetterla con il populismo". Sintentico il giudizio del patron azzurro su alcuni personaggi del mondo del pallone: "Cosa penso di Tavecchio? Non penso...Galliani poter forte in Lega? Sono code di potere". 

E in tema di rivoluzione, ecco tornare l'idea di un campionato europeo per club: "Dobbiamo creare una lega europea per club. Bisogna abbattere alcuni confini e far capire a Fifa e Uefa, organismi ormai obsoleti, che siamo in piena emergenza". Questo il programma di De Laurentiis, che intanto si tiene stretto Higuain e prova a fare l'ultimo passo che manca al suo Napoli per sentirsi grande. 




Commenta con Facebook