• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Allegri suona l'allarme: i nuovi saranno il suo asso nella manica

Juventus, Allegri suona l'allarme: i nuovi saranno il suo asso nella manica

Il tecnico dei bianconeri ha dichiarato che si aspetta di più da diversi elementi, compreso Alvaro Morata


Massimiliano Allegri (Getty Images)

30/07/2015 14:05

JUVENTUS NUOVA STAGIONE MORATA ARIA / ROMA - Appagamento, rilassatezza? Niente di più facile dopo una grande annata come quella della Juventus della scorsa stagione e lo sa bene Massimiliano Allegri. L'allenatore dei bianconeri si è detto poco soddisfatto dell'atteggiamento di alcuni dei suoi giocatori nell'amichevole di ieri e su tutti spicca il diverbio con Morata. In questo i nuovi acquisti - da Dybala a Mandzukic - saranno di grande aiuto al tecnico toscano che ripartirà dall'entusiamo degli ultimi arrivati che regalano un mix di esperienza e gioventù. Cedere Pirlo, Tevez e Vidal arrivati a fine ciclo potrebbe essere stata la mossa giusta in vista del nuovo percorso che attende i piemontesi, ma per i giudizi definitivi non si può che aspettare il calcio vero e magari la Supercoppa contro la Lazio.




Commenta con Facebook