• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, scintille Morata-Allegri

Juventus, scintille Morata-Allegri

L'attaccante spagnolo, molto nervoso, ha giocato solo 25 minuti contro il Danzica


Alvaro Morata (Getty Images)

29/07/2015 19:42

JUVENTUS MORATA ALLEGRI LECHIE DANZICA / DANZICA (Polonia) - Nervi tesi per Alvaro Morata: l'attaccante spagnolo è stato protagonista in negativo dell'amichevole tra Juventus e Lechia Danzica. Entrato ad inizio di secondo tempo, Morata è apparso subito troppo nervoso, avendo anche un battibecco con Allegri che al 71' lo ha richiamato in panchina per evitare un'espulsione. A quel punto il calciatore non si è diretto subito negli spogliatoi, ignorando il richiamo dell'allenatore e del vice Landucci che gli chiedevano di sedersi in panchina insieme ai compagni. 

Lo stesso Allegri, riporta 'sportmediaset.it', ha poi dichiarato: "Morata non era in giornata e non mi è piaciuto. Non tanto per gli errori tecnici, quanto per l'atteggiamento. Non andava bene. Sbagliava e si fermava. Per questo l'ho sostituito. Attorno alla Juve c'è una brutta aria. Tutti dicono che siamo favoriti, ma non è così".

B.D.S.




Commenta con Facebook