• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, De Biasi: "Hysaj è perfetto per gli azzurri, ha le caratteristiche giuste"

Napoli, De Biasi: "Hysaj è perfetto per gli azzurri, ha le caratteristiche giuste"

Il CT dell'Albania descrive il suo pupillo, ad un passo dal club partenopeo


Gianni De Biasi (Getty Images)

29/07/2015 14:18

NAPOLI DE BIASI SU HYSAJ / NAPOLI - Il Napoli è il protagonista assoluto di questa fase di mercato. Con l’affare Chiriches ormai in dirittura d'arrivo, va verso la chiusura anche l'operazione per Elseid Hysaj, terzino dell'Empoli: nelle casse del club toscano andranno 5 milioni di euro. Sarri accontentato, dunque: il giocatore, già titolare con la Nazionale albanese nonostante la giovane età, è stato fortemente voluto dal nuovo tecnico per la sua grande personalità e versatilità.

La redazione di 'napolicalciolive.com' ha contattato il commissario tecnico dell'Albania Gianni De Biasi, che lo ha fatto debuttare circa due anni fa: "Credo che abbia le qualità e la personalità per poter far fronte ad una piazza importante come quella di Napoli. Sia dal punto di vista fisico che tattico è un giocatore di primaria importanza, credo che il fatto di avere Sarri come allenatore, che ne consce pregi e difetti, lo aiuterà a inserirsi il prima possibile. Ha una duttilità straordinaria. E’ un destro naturale che gioca a sinistra con la stessa facilità. Bravo dal punto di vista tattico, ha una buona spinta su entrambe le fasce. Quando arriva sul fondo mette dei cross di buona qualità. Ha grande dinamismo e anche molto veloce". Insomma, qualità tecnico-tattiche indiscutibili. Ma sarà in grado di gestire la pressione di una piazza come Napoli? De Biasi non ha dubbi: "Secondo me ha la spregiudicatezza e al tempo stesso la consapevolezza di avere grosse possibilità e di avere una piazza davanti che lo esalta. Non gli metterà timore. Anzi, sarà uno stimolo in più per far bene".

 

A.P.




Commenta con Facebook