• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Muntari: "Sempre nel mio cuore. Gol fantasma? La Juve avrebbe comunque vinto lo Scudetto"

Milan, Muntari: "Sempre nel mio cuore. Gol fantasma? La Juve avrebbe comunque vinto lo Scudetto"

Il centrocampista ghanese: "Mi fa piangere il pensiero che non ho vinto niente con il Milan"


Sulley Muntari © Getty Images

29/07/2015 10:05

MILAN MUNTARI AL-ITTHAD INZAGHI GALLIANI / MILANO -  Sulley Muntari è stato presentato come nuovo giocatore dell'Al-Ittihad, ma il suo pensiero non può che correre alla sua lunga esperienza con il Milan. "Non ho mai avuto problemi, sarà nel mio cuore per sempre, sono un tifoso. Galliani è sempre stato onesto con me, mi ha dato la vita, non potrei mai litigare con il Milan. - le parole del ghanese - Con Inzaghi non ho avuto nessun problema. Non dirò mai le cose alle spalle, non sono matto, sono una persona sincera e voglio sempre che le cose siano chiare. Per questo, se vedo qualcosa che non va, lo dirò sempre. Poi... Vabbé, lasciamo stare".

MOURINHO - "Mi ha dato la vita, la possibilità di vincere e di diventare uomo. Lo ringrazierò sempre".

GOL FANTASMA - "Quell'episodio di Milan-Juve ci sarà sempre. Ma credo che se anche mi avessero convalidato quel gol, la Juve avrebbe potuto vincere comunque. Non era nel nostro destino vincere quella partita e quello Scudetto. Ma mi fa piangere il pensiero che non ho vinto niente con il Milan".

 

M.D.F.
 




Commenta con Facebook