• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, amarcord Mutu: "Quella volta che Ibrahimovic ha sognato Ronaldo..."

Juventus, amarcord Mutu: "Quella volta che Ibrahimovic ha sognato Ronaldo..."

Il rumeno racconta l'ossessione di Zlatan per il fenomeno brasiliano


Mutu e Ibrahimovic (Getty Images)

28/07/2015 22:27

JUVENTUS AMARCORD MUTU IBRAHIMOVIC RONALDO/ ROMA - Che Ibrahimovic fosse un fan scatenato di Ronaldo (il 'Fenonemo', quello brasiliano) era cosa risaputa a tutti: a testimoniarlo, una foto leggendaria che ritrae uno svedese giovane con il poster del brasiliano in camera, oppure quell'incrocio diretto nel derby tra Inter e Milan del 2007 con Ibra che non riesce a non fissare ininterrottamente il suo idolo, passato in rossonero dopo l'esperienza al Real Madrid. Stando a quanto rivelato da Adrian Mutu, uno che con Ibrahimovic ha condiviso l'avventura alla Juventus con Capello in panchina, quella dello svedese per Ronaldo era una vera e propria ossessione che lo tormentava anche durante i sogni. "Una volta, nel cuore della notte, si è svegliato e, agitato, si è messo a urlare: 'Adi, sveglia! Ho avuto un incubo. Ho sognato che Ronaldo era più forte di me!' - durante un'intervista al quotidiano 'Costin Desliu' Ho cercato di tranquillizzarlo ed è riuscito a riaddormentarsi solo quando gli ho detto: 'No, Zlatan, no! Tu sei il migliore al mondo. Calmati...".

S.F.




Commenta con Facebook