• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Allegri si coccola Coman: il futuro è bianconero

Calciomercato Juventus, Allegri si coccola Coman: il futuro è bianconero

Niente prestito: il tecnico stoppa la partenza del gioiello francese


Coman (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

27/07/2015 16:31

CALCIOMERCATO JUVENTUS FUTURO RUOLO COMAN / TORINO - Massimiliano Allegri si tiene stretto Kingsley Coman. All'inizio della finestra estiva del calciomercato sembrava scontata una possibile partenza del giovane gioiello francese dalla Juventus, alla luce anche dello sbarco a Vinovo dei vari Dybala, Zaza e Mandzukic. Erano molteplici le formazioni italiane sulle tracce dell'ex PSG, che aveva attirato anche le attenzioni di club esteri del calibro di Arsenal e Bayern Monaco, con i bavaresi pronti a mettere sul piatto 12 milioni di euro per strapparlo alla 'Vecchia Signora'.

Poi, la decisione della dirigenza di Corso Galileo Ferraris di bloccare tutto, compresa un'eventuale partenza a titolo temporaneo di Coman. Complici, anche, le resistenze di Allegri, che fin dall'arrivo a Torino ha sempre creduto nelle potenzialità del fantasista classe '96. Il tecnico toscano preferisce infatti valutare giorno dopo giorno la crescita del giocatore, cosciente che un confronto quotidiano con i campioni bianconeri possa permettergli di maturare più rapidamente rispetto ad un'ipotetica esperienza in prestito. Allegri continuerà a svezzarne il talento a Vinovo, affinandone anche l'eclettismo, visto che il francese può risultare utile alla causa juventina non solo da attaccante, ma anche da trequartista o da punta esterna. Un potenziale 'campioncino' da coltivare in casa e su cui costruire il futuro della Juventus.




Commenta con Facebook