• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Milan-Inter, da Pechino a Shenzhen: quanti cambiamenti in 4 anni

Milan-Inter, da Pechino a Shenzhen: quanti cambiamenti in 4 anni

Dalla Supercoppa italiana all'amichevole di oggi: un derby dal sapore più amaro


Ibrahimovic in rossonero © Getty Images
Marco Di Federico

25/07/2015 13:58

MILAN INTER DERBY SUPERCOPPA / SHENZHEN (Cina) - Poco meno di 4 anni fa, il 6 agosto 2011, allo Stadio Nazionale di Pechino  il Milan campione d'Italia e l'Inter vincitrice della Coppa Italia si affrontavano per la Supercoppa italiana, vinta poi dai rossoneri 2-1 con reti di Ibrahimovic e Boateng dopo il vantaggio nerazzurro di Sneijder. Oggi le due milanesi tornano a sfidarsi in Cina, questa volta a Shenzhen, in amichevole. Dalla Cina... alla Cina: sono passati solo 4 anni ma sembra davvero trascorso un decennio, tali sono stati i cambiamenti che hanno coinvolto le due squadre lombarde. Per entrambe, in negativo. Quest'anno saranno tutte e due fuori dalle coppe, un crimine se si pensa al prestigio di Milan ed Inter. I rossoneri addirittura per il secondo anno di fila. In quella Supercoppa c'era in campo gente come Thiago Silva, Nesta, Gattuso, Seedorf, Zambrotta ed Ibrahimovic per il Milan; Julio Cesar, Sneijder, Stankovic, Zanetti, Samuel ed Eto'o per l'Inter. Adesso è in atto una ricostruzione che ha come obiettivo riportare Inter e Milan ai fasti che le competono. E chissà che proprio dalla Cina per loro non inizi un nuovo ciclo, questa volta fatto di successi.




Commenta con Facebook