• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, arriva anche Salah: l'attacco adesso è troppo affollato

Calciomercato Roma, arriva anche Salah: l'attacco adesso è troppo affollato

Ljajic e Gervinho sono in uscita dopo l'approdo dell'egiziano e di Iago Falque


Mohamed Salah (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

23/07/2015 17:15

CALCIOMERCATO ROMA ATTACCO SALAH LJAJIC GERVINHO IAGO / ROMA - A breve la Roma dovrebbe chiudere l'operazione in entrata di Mohamed Salah dal Chelsea. Il caso dell'egiziano ha fatto molto discutere nelle ultime settimane: dalla lite con la Fiorentina all'inserimento in extremis del Napoli. Salah tuttavia ha sempre prediletto la destinazione Roma, come Calciomercato.it vi ha raccontato, ed adesso il desiderio dell'attaccante potrebbe essere esaudito. Davanti però Rudi Garcia si troverà a fare delle scelte, vista l'abbondanza di cui il settore avanzato giallorosso dispone dopo il probabile arrivo del nordafricano. 

Il tridente del tecnico francese non è in discussione, ed in attesa della punta centrale (sarà Dzeko?) gli esterni sono completati. Prima di Salah era già arrivato dal Genoa Iago Falque, dopo la grande stagione con la maglia dei liguri, pronto a giocarsi il posto da titolare grazie alla propria duttilità tattica. Per Juan Iturbe dopo l'annus horribilis post Hellas Verona dovrebbe essere il momento del rilancio, un altro fallimento infatti potrebbe anche voler dire cessione, che invece al momento attuale non è un'ipotesi paventata. L'argentino è costato troppo per poter partire dopo appena dodici mesi in riva al Tevere. Discorso ben diverso invece per Ljajic e Gervinho, se il primo ha diverse pretendenti, ma nessuna si è ancora fatta avanti in modo serio, il secondo era già stato venduto al'Al Jazira. Le richieste contrattuali dell'ivoriano, giudicate spropositate dal club, hanno fatto naufragare l'operazione con l'attaccante incollato alla Serie A in attesa di ulteriori sviluppi del Calciomercato Roma. Non scordiamoci poi di Ibarbo sul quale i capitolini hanno scommesso anche in vista della prossima stagione.

Walter Sabatini, direttore sportivo della squadra, ha quindi il compito di sfoltire la rosa davanti sulle corsie laterali dove almeno uno tra Ljajic e Gervinho dovrà necessariamente partire, sia per monetizzare, sia per motivi di poco spazio in rosa. Sempre in piedi poi le cessioni di Doumbia e Destro che però riguardano il ruolo di prima punta, nel quale l'obiettivo è sempre l'attaccante del Manchester City, come detto prima.




Commenta con Facebook