• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Filipe Luis la chiave per Siqueira

Calciomercato Inter, Filipe Luis la chiave per Siqueira

Il laterale del Chelsea potrebbe tornare all'Atletico liberando il brasiliano con passaporto italiano


Siqueira in azione ©(Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

18/07/2015 12:36

CALCIOMERCATO INTER FILIPE LUIS SIQUEIRA / MILANO - In attesa di sbloccare la situazione in attacco, con Xherdan Shaqiri ad un passo dall'addio ed Ivan Perisic più uno tra Jovetic e Salah pronti a completare il reparto, il calciomercato Inter si muove anche in difesa. Priorità le corsie esterne, con diversi tasselli da piazzare in uscita ed un terzino mancino da portare alla corte del tecnico Roberto Mancini che ha ribadito più volte la necessità di rinforzare quel reparto. Sfumato Ervin Zukanovic, che dopo la lunga telenovela con il Chievo è sbarcato alla Sampdoria di Massimo Ferrero, la pista più calda potrebbe portare a Madrid, sponda Atletico.

I 'Colchoneros', infatti, continuano a spingere per Filipe Luis, laterale del Chelsea accostato anche alla Roma e proprio all'Inter, e sembra filtrare ottimismo dalle parti del 'Vicente Calderon', con la dirigenza sempre più convinta di poter raggiungere un accordo per riportare alla base il brasiliano ceduto ai 'Blues' solo un'estate fa. E dunque il ritorno di Filipe Luis finirebbe per togliere definitivamente spazio a Guillherme Siqueira, arrivato dal Granada proprio l'anno scorso.

Pronti ad approfittarne ci sarebbero quindi i nerazzurri, che avrebbero riacceso i radar sul brasiliano con passaporto italiano che ha già vestito la casacca interista tra il 2005 ed il 2006. Su Siqueira resta in pressing anche il Porto, ma il fattore Mancini, che lo aveva allenato proprio nella sua precedente avventura milanese, potrebbe fare la differenza, riporta il 'Corriere dello Sport'.

Prima di operare in entrata però, saranno necessarie anche alcune cessioni. Con le valigie Yuto Nagatomo, che non vorrebbe restare in Italia e sogna la Premier League, e forse anche Davide Santon, che poche settimane fa ha rifiutato il Watford. In bilico anche Dodò, infortunato e non convocato per la tournée in Cina, ma difficile da piazzare. Gli unici sicuri del posto, al momento, sarebbero dunque il nuovo arrivato Martin Montoya e Danilo D'Ambrosio.




Commenta con Facebook