• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, intrigo Ibrahimovic: decide Cavani

Calciomercato Milan, intrigo Ibrahimovic: decide Cavani

Il Matador al centro di un'operazione con lo United per Di Maria: se va via lui, resta Ibra


Cavani e Ibrahimovic (Getty Images)
Marco Di Federico

14/07/2015 07:55

CALCIOMERCATO MILAN PSG IBRAHIMOVIC DI MARIA CAVANI / MILANO - Gli arrivi in attacco di Bacca e Luiz Adriano non chiudono le porte del Milan a Zlatan Ibrahimovic. Anzi, lo svedese era e resta l'obiettivo numero uno dei rossoneri per il reparto offensivo. L'ennesima conferma è arrivata ieri dalle parole di Silvio Berlusconi: "Prendo Ibra? Se viene...". Come a dire: se lui ha voglia, noi faremo di tutto per riportarlo qui. Con l'Inter che è ufficialmente uscita di scena nella corsa ad Ibrahimovic, il Milan resta alla finestra in attesa delle mosse del PSG, con cui lo svedese ha un solo anno di contratto.

Il mal di pancia del 33enne svedese è stato parzialmente placato dall'aumento del suo ingaggio, senza prolungamento, ottenuto nel viaggio a Doha per incontrare Nasser Al-Khelaifi. La situazione è in continua evoluzione, perché quando Ibra decide di lasciare un club, difficilmente qualcuno riesce a fermarlo. In questo caso, però, ad incidere sul futuro dello svedese è  anche Edinson Cavani. Come ricorda oggi 'Tuttosport', ci sarebbe in ballo una maxi operazione con il Manchester United che coinvolge il 'Matador' per portare Di Maria a Parigi: se dovesse partire l'ex Napoli, allora Ibra resterebbe fino alla scadenza del suo contratto. Con o senza mal di pancia. Se Cavani dovesse invece restare, allora le porte verso Milanello si spalancherebbero.




Commenta con Facebook