• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, dall'intrigo Pogba al caso Oezil: grandi manovre bianconere

Calciomercato Juventus, dall'intrigo Pogba al caso Oezil: grandi manovre bianconere

Allegri vuole un trequartista. Il tedesco può arrivare in caso di partenza 'eccellente'. Vidal?


Mesut Özil ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

12/07/2015 09:57

CALCIOMERCATO JUVENTUS DALL'INTRIGO POGBA AL CASO OEZIL / TORINO - "Pogba incedibile? Nel calcio non esiste nulla di assoluto. Anni fa c'era la volontà assoluta di tenere Vieri e pochi giorni dopo fu ceduto. In generale tutti i calciatori sono incedibili dal 1 settembre". Il presidente della Juventus Andrea Agnelli è stato chiaro nei giorni scorsi durante la conferenza stampa per il rinnovo del contratto di Claudio Marchisio: nel calciomercato di oggi nessun giocatore può essere considerato incedibile.

Secondo quanto scrive 'Tuttosport', il procuratore di Paul Pogba, Mino Raiola, continua a trattare con i vertici di Barcellona, Manchester City e Paris Saint-Germain e, da un momento all'altro, potrebbe lanciare la 'bomba' di calciomercato Juventus: la volontà del giocatore di cambiare aria (ma serve una squadra in grado di mettere sul piatto 100 milioni di euro per il cartellino).

La vicenda Pogba si intreccia con quella del suo compagno di reparto Arturo Vidal: il suo agente, Fernando Felicevich, è consapevole che per 30-35 milioni di euro la Juventus lo lascerebbe partire e per questo mantiene i contatti con i top club dei quattro campionati più importanti (Inghilterra, Germania, Spagna e Francia).

E in entrata? La Juventus osserva interessata il caso Oezil all'Arsenal: il calciatore vuole giocare come trequartista e non come esterno sinistro d'attacco, ruolo ritagliato per lui da Arsene Wenger. L'allenatore francese ha fatto sapere che il prossimo anno è disposto a far giocare Oezil da trequartista. Basterà a placare gli animi del tedesco? La Juve ha scandagliato la situazione attraverso alcuni intermediari e valuta il cartellino del giocatore 40 milioni di euro.

Oezil è in cima alla lista dei desideri della Juventus. Le ipotesi alternative, per il reparto offensivo, sono Lavezzi ("Ho un ottimo rapporto con Marotta, Paratici e Allegri. In passato ci siamo sentiti spesso, ma in questo ultimo periodo no: non mi hanno chiesto Lavezzi. La Juventus è una squadra di pieno gradimento e siamo disponibili ad aprire un discorso. Ezequiel vuole rientrare in Italia, la Serie A è sempre in cima ai suoi pensieri" ha dichiarato il suo agente), Cuadrado (l'obiettivo più concreto) ed Oscar.




Commenta con Facebook