• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile > Calciomercato, niente Turchia per Ronaldinho: accordo col Fluminense

Calciomercato, niente Turchia per Ronaldinho: accordo col Fluminense

Il 'Gaucho' torna a giocare in Brasile dopo l'avventura in Messico


Ronaldinho (Getty Images)

11/07/2015 20:28

CALCIOMERCATO RONALDINHO FLUMINENSE/ ROMA - Niente Turchia per Ronaldinho: il 'Gaucho' tornerà a giocare in Brasile. Nelle ultime settimane, il nome del brasiliano era stato accostato in più occasioni all'Antalyaspor, amibizioso club turco che ha già messo sotto contratto Samel Eto'o e sognava di ricomporre la coppia d'oro vista al Barcellona di Rijkaard. Nonostante l'offerta dei turchi, Ronaldinho ha deciso di tornare in Brasile dopo l'esperienza vissuta in Messico con il Queretaro. Stando a quanto riportato da 'Globoesporte', Ronaldinho e il fratello Roberto de Assis che gli fa anche da procuratore, hanno incontrato il presidente del Fluminense Peter Siemsen, il vice Mario Bittencourt e il Ds Frnando Simone, trovando un accordo fino alla fine del 2016. Stipendio previsto: 168mila eruo al mese a salire fino a 224 in base a quanto cresceranno abbonamenti e merchandising grazie all'arrivo di 'Dinho'. Una scelta che non farà di certo felici i suoi vecchi tifosi del Flamengo, società nella quale ha militato subito dopo aver lasciato il Milan: il derby con il Fluminense, il 'Fla-Flu', è uno dei più sentiti non solo in Brasile ma in tutto il mondo.

S.F.




Commenta con Facebook