• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, El Shaarawy-Balotelli: 'vecchie' promesse in cerca di rilancio

Italia, El Shaarawy-Balotelli: 'vecchie' promesse in cerca di rilancio

Il calcio nostrano riponeva grande fiducia nei due giovani talenti


Balo-ElSha.jpg
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

11/07/2015 17:10

ITALIA EL SHAARAWY BALOTELLI/ ROMA - A cresta bassa. L'Italia si prepara a perdere un nuovo giovane. Stephan El Shaarawy è pronto, infatti, a chiudere la sua avventura con il Milan per trasferirsi al Monaco per una cifra vicina ai 18 milioni di euro. L'addio del 'Faraone' - un vero affare per le casse dei rossoneri se si considera che non gioca praticamente da due stagioni - può essere visto senza dubbio come l'ennesima sconfitta del calcio italiano. L'ex Genoa sarebbe dovuto essere la colonna portante del 'Diavolo', ma i tanti infortuni hanno spinto il club a privarsene. El Shaarawy a soli 23 anni non diventerà - almeno nell'immediato - una stella del nostro campionato, ma non tutto, però, è perduto. L'esterno classe 1992 può ancora riprendersi la Nazionale e diventarne un punto fermo. D'altronde Conte ha dimostrato di credere in lui e Monaco potrebbe rappresentare il posto giusto per rilanciarsi.

Chi, invece, rischia di finire ai margini del calcio che conta è Mario Balotelli. L'attaccante - su cui erano riposte le medesime speranze (forse anche superiori) - non pare rientrare più nei piani del Liverpool. Al momento, però, non sembrano esserci offerte che stuzzicano 'Super Mario'. Il rischio di non giocare, in caso di permanenza in Inghilterra, è davvero concreto. La Nazionale diventerebbe, così, sempre più un miraggio.

La carriera delle due 'vecchie' promesse del nostro calcio sembra essere giunta ad un crocevia fondamentale. Riusciranno a rilanciarsi? Al campo l'ardua sentenza.




Commenta con Facebook