• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, non solo Ogbonna: il punto sulle cessioni

Calciomercato Juventus, non solo Ogbonna: il punto sulle cessioni

Marotta e Paratici sono al lavoro per sfoltire la rosa


Fernando Llorente (Getty images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

10/07/2015 17:32

CALCIOMERCATO JUVENTUS OGBONNA CESSIONI MAROTTA PARATICI LLORENTE ISLA / ROMA - Il calciomercato Juventus in entrata sta vivendo un periodo di stallo. Dopo le tante ufficialità tra giugno e i primi di luglio (Dybala, Khedira, Mandzukic, Neto e Zaza) l'obiettivo primario di Giuseppe Marotta e Fabio Paratici è sfoltire la rosa che il 16 luglio prossimo si radunerà a Vinovo agli ordini di Massimiliano Allegri. Tevez e Pirlo hanno già salutato, così come Pepe e Storari (svincolati). Marrone è stato ceduto al Carpi mentre Ogbonna è stato ufficializzato oggi dal West Ham. E non finisce qui: ecco un riepilogo sulle principali operazioni in uscita.

LLORENTE - Fernando Llorente è il candidato numero uno a lasciare Torino in questa sessione di mercato. La scintilla tra lui e Allegri non è mai scoccata e la concorrenza si è fatta sempre più folta. Lo spagnolo vuole cercare di guadagnare nuovamente la nazionale e su di lui è forte il pressing di Porto, Monaco, Tottenham e anche Real Madrid.

ISLA - Altra situazione da monitorare con attenzione. Il laterale cileno ha passato l'ultima annata in prestito al Qpr che, però, non lo ha riscattato. L'ex Udinese ha giocato una buona Coppa America arrivando anche alla vittoria finale. Qualora arrivasse un'offerta congrua (15 milioni di euro) lascerà anche lui Torino. Il Siviglia sembra essere in prima fila.

ESUBERI - Non solo Isla e Llorente, però. Marotta e Paratici stanno lavorando anche sui giocatori in esubero come Frederik Sorensen, che ha molto mercato in Germania. Lasceranno Torino anche Magnusson, Fausto Rossi e De Ceglie. Coman potrebbe andare a giocare in prestito (ma non sarà ceduto a titolo definitivo) mentre non è da escludere un addio eccellente. Oltre ai nomi di Pogba e Vidal sono d'attualità anche quelli di Bonucci ed Asamoah, nel mirino di diverse big europee.

 




Commenta con Facebook