• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, in difesa tutto tace: il primo nome è sempre Romagnoli

Calciomercato Milan, in difesa tutto tace: il primo nome è sempre Romagnoli

Solamente il rinnovo di Mexes ha fatto parlare dei movimenti per il reparto arretrato


Alessio Romagnoli (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

09/07/2015 19:55

CALCIOMERCATO MILAN DIFESA RINNOVO MEXES / MILANO - Luiz Adriano, Bacca, Bertolacci, Mauri: questi sono i nomi che Adriano Galliani ha portato al Milan in questo primissimo scorcio di calciomercato. Due attaccanti e due centrocampisti che vanno a completare (o quasi) dei reparti che avevano bisogno di un restyling, ma che adesso dovranno anche essere sfoltiti con alcune partenze. Diverso il discorso per la difesa invece dove ancora i rossoneri hanno preferito non muoversi in entrata, ma hanno solamente rinnovato il contratto di Philippe Mexes, creando anche qualche perplessità tra i tifosi, come si può notare sulle numerose pagine dei tifosi. 

La retroguardia del 'Diavolo' non ha brillato per affidabilità nella scorsa stagione e probabilmente una rinfrescata deve essere data ad un pacchetto che oltretutto non è nemmeno giovanissimo. Fatta eccezione per il prolungamento del francese (e per il rientro di Ely, interessante in chiave futura) però nessun movimento, e decisamente pochi nomi saliti alla ribalta. Il sogno (lontano) è Mats Hummels del Borussia Dortmund, ma nel caso che il tedesco decida di lasciare i gialloneri, ci sarebbe da fare i conti con il Manchester United che lo segue da molto tempo e che non riesce a chiudere per Sergio Ramos. L'altro grande obiettivo è Alessio Romagnoli della Roma, ma i giallorossi hanno sparato alto chiedendo 30 milioni di euro. Il Milan ne offre invece più o meno la metà, ma un accordo sopra i 20 milioni non è comunque da escludersi, visto l'alto gradimento del neo tecnico, Sinisa Mihajlovic, per il classe '95.

Da valutare infine il calciomercato Milan in uscita. Zaccardo ed Albertazzi sembrano i maggiori indiziati ad un addio, ma niente è sicuro e non ci sono state offerte particolarmente convincenti. Alex infine piace in Brasile e nel caso arrivasse davvero un difensore centrale pronto a prendergli il posto da titolare, non è da scartare l'ipotesi di una separazione.




Commenta con Facebook