• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, rebus difesa: Bonucci, Isla e la suggestione Benatia

Calciomercato Juventus, rebus difesa: Bonucci, Isla e la suggestione Benatia

Un punto sulla situazione della retroguardia bianconera. Mentre il Torino lavora sulla cessione di Darmian...


Leonardo Bonucci (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

08/07/2015 14:20

CALCIOMERCATO JUVENTUS TORINO BENATIA BONUCCI ISLA DARMIAN ALLEGRI VENTURA / ROMA - Sono giorni caldissimi per il calciomercato, che entra nella sua fase cruciale. La Juventus si è già mossa con grande tempestitivà, ufficializzando Rugani, Dybala, Khedira, Mandzukic, Neto e Zaza. Il calciomercato Juventus però non finisce qui, anzi. Massimiliano Allegri vorrebbe un ultimo regalo sulla trequarti. In casa Juventus c'è da definire il rebus in difesa tra partenze, rinnovi e suggestioni di mercato, mentre per il Torino sta per cominciare l'era del dopo-Darmian.


OGBONNA E ISLA IN USCITA DALLA JUVENTUS: ALLEGRI PUNTA SU RUGANI

Il ritiro della Juventus comincerà il prossimo 16 luglio e quasi certamente non si vedrà il volto di Angelo Ogbonna. Il difensore ex Torino, infatti, è ad un passo dal West Ham e dirà addio al bianconero dopo due stagioni tutt'altro che esaltanti. Il parco centrali della 'Vecchia Signora' rimane comunque ampio e di assoluto livello, lasciando dormire sonni tranquilli a Massimiliano Allegri. Barzagli, Bonucci e Chiellini sono garanzie assolute. Martin Caceres è il jolly: può destreggiarsi al centro e sulla fascia destra offrendo dunque variegate soluzioni tattiche ed un cambio a Stephan Lichtsteiner. Numericamente il posto di Ogbonna è già stato assegnato a Daniele Rugani. Il centrale classe '94 dell'under-21 è uno dei migliori prospetti azzurri ed è reduce dall'ottima stagione con la maglia dell'Empoli. Rugani rappresenta il futuro della Juventus e potrà imparare molto da colleghi più 'scafati', magari cominciando già a scalare le gerarchie. Non solo Ogbonna in uscita, però. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici stanno ragionando anche su Mauricio Isla, laterale destro reduce da una stagione in chiaroscuro al Qpr e da una Copa America vinta da protagonista. Il cileno partirà in caso di buone offerte (il Siviglia c'è) ma potrebbe anche rimanere e giocarsi le proprie chances in ritiro, considerando la mancanza di alternative sulle corsia di destra.


BONUCCI TRA RINNOVO E SIRENE DI MERCATO. RESISTE LA SUGGESTIONE BENATIA

La stagione appena passata ha incoronato Leonardo Bonucci come il vero e proprio leader della difesa della 'Vecchia Signora'. Chiellini e Barzagli infatti, hanno spesso avuto problemi fisici, mentre il numero 19 bianconero ha disputato un'annata da vero 'iron-man'. E il futuro? La trattativa per il rinnovo del contratto di Bonucci procede spedita. La sensazione è che alla fine l'ex giocatore del Bari prolungherà il proprio accordo anche se il pressing dall'estero rimane forte. Il Real Madrid di Rafa Benitez vorrebbe puntare su di lui per far partire il nuovo ciclo. La palla ora passa alla Juventus: in caso di partenza, andrebbe poi a cercare di rendere concreta la suggestione Mehdi Benatia. Il difensore marocchino del Bayern Monaco piace tantissimo a Marotta e Paratici ma il club bavarese non ha intenzione di cedere Benatia e fa muro come, riportato in esclusiva da Calciomercato.it. Lo stesso Benatia però, oggi ha aperto ad una possibile partenza parlando ai media arabi, non avendo mai fatto mistero di gradire un ipotetico ritorno in Italia.


CAPITOLO TORINO, DARMIAN AL MANCHESTER UNITED: SALA ED AVELAR LE SOLUZIONI

Grandi manovre anche sull'altra sponda del Po. Il Torino di Urbano Cairo, sta definendo la cessione di Matteo Darmian al Manchester United. Il laterale destro (che sa giocare indifferentemente anche a sinistra) sarà un giocatore dei 'Red Devils' per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Liquidi importanti per le casse granata, anche se ora Giampiero Ventura dovrà pensare a nuove soluzioni per quanto riguarda le fasce del suo 3-5-2, considerando anche che la Roma sta ancora seguendo Bruno Peres, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it. Danilo Avelar, però, è già arrivato per coprire il buco a sinistra mentre il prossimo acquisto sulla corsia destra può essere Jacopo Sala, che ha fatto vedere grandi cose a Verona e che si candida a ripercorrere le orme di Darmian, ormai da considerare un 'Red Devil'.




Commenta con Facebook