• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Inter e Fiorentina, super offerta dell'Al Jazira per Salah?

Calciomercato Inter e Fiorentina, super offerta dell'Al Jazira per Salah?

All'attaccante egiziano è stato proposto un contratto da 6 milioni di euro a stagione


Mohamed Salah (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

07/07/2015 11:13

CALCIOMERCATO FIORENTINA INTER ROMA CHELSEA SUPER OFFERTA AL JAZIRA PER SALAH / MILANO - Spunta un'ipotesi a sorpresa nel futuro di Mohamed Salah, protagonista del calciomercato estivo e in bilico tra la permanenza alla Fiorentina (il giocatore non ha dato l'assenso al rinnovo del prestito per un'ulteriore stagione), il ritorno al Chelsea e il possibile trasferimento all'Inter o alla Roma.

Secondo quanto scrive 'sportmediaset', l'Al Jazira avrebbe presentato al giocatore una proposta di contratto da 6 milioni di euro a stagione. La squadra degli Emirati Arabi, che precedentemente aveva tentato invano il colpo Gervinho, non sembra incontrare i favori dell'attaccante egiziano, che si è preso 24 ore di tempo per dare una risposta.

Nella giornata di ieri, l'avvocato Ramy Abbas (che cura gli interessi di Mohamed Salah) ha dichiarato: "Il mio assisitito prenderà parte al ritiro estivo del Chelsea. Quindi questo giovedì sarà a Londra come da programma".

Il calciomercato Inter sta roteando alla trattativa Salah, complicata specialmente dal punto di vista diplomatico. Ad infiammare la polemica tra Inter e Fiorentina sono state nei giorni scorsi le dichiarazioni del consigliere d'amministrazione viola Paolo Panerai: "Toni, Mutu, Galliani sanno che la Fiore fa sempre onorare le firme. Lo sa Montella, lo saprà Salah. Lo sa ora l'Inter che provò già con Toni. Caro Giovanni (Malagò), Salah è la goccia per commissariare. Non si puo' più tollerare che le firme e i regolamenti (art.18) valgano meno di 0. Se le società del calcio dovessero rispettare la trasparenza, l'Inter sarebbe già retrocessa. Che soldi sono, di chi, a partire dalle Cayman? Platini sa che l'Inter è fuori dalla legge del fair play. Per Salah e gli altri acquisti milionari. E' l'occasione per una iniziativa esemplare".

Non è tardata ad arrivare la risposta dell’Inter che si è dichiarata esterrefatta dopo le parole del dirigente viola. I nerazzurri hanno minacciato di ricorrere alle vie legali per tutelare l’immagine del club: "F.C. Internazionale comunica di aver letto esterrefatta le dichiarazioni di Paolo Panerai riportate sul proprio profilo Twitter personale. Nessuno si deve permettere di parlare a sproposito della nostra società mettendone in discussione solidità e trasparenza. Nessuno si deve permettere di offendere il club, e di conseguenza i propri tifosi, con dichiarazioni che sono totalmente prive di ogni fondamento. F.C. Internazionale è allibita dalla richiesta di un'iniziativa esemplare di carattere sportivo proprio nei confronti del club, che ha appena sottoscritto in pieno accordo con l'Uefa, insieme a molte altre società, un accordo di pubblico dominio legato al rispetto delle regole del Financial Fair Play. Poiché la Fiorentina sta chiaramente cercando di coinvolgere l'Inter in una vicenda che non la riguarda, per coprire un problema fra lei e il giocatore Salah, F.C. Internazionale agirà in ogni sede a tutela della propria immagine e onorabilità".

La Fiorentina ha tenuto a precisare: "In merito alle affermazioni del Consigliere di Amministrazione Dott. Panerai, ACF Fiorentina precisa che si tratta di considerazioni a carattere personale non concordate con la Società".




Commenta con Facebook