• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Suarez si allontana: Ausilio non vola in Spagna

Calciomercato Inter, Suarez si allontana: Ausilio non vola in Spagna

I nerazzurri potrebbero orientarsi su altri obiettivi. Difficile trovare l'accordo con l'Atletico Madrid


Mario Suarez (Getty Images)
Jonathan Terreni

07/07/2015 11:18

CALCIOMERCATO INTER SUAREZ AUSILIO SPAGNA / MILANO - Non è un mistero che Mario Suarez sia uno dei principali obiettivi del mercato Inter, se non il più caldo, almeno per quanto riguarda la zona mediana. Lo spagnolo piace molto a Roberto Mancini che aveva dato il via libera per farlo arrivare a Milano il prima possibile. Se nei giorni scorsi le trattative sembravano ben avviate adesso si potrebbe andare verso un pericoloso stallo che potrebbe portare i nerazzurri a cambiare obiettivo. Come riporta 'Sport Mediaset' infatti il Ds nerazzurro Auslio starebbe faticando a trovare un accordo con l'Atletico Madrid  sulla base di 12 milioni di euro. Dal canto suo il giocatore accetterebbe molto volentieri il passaggio sui Navigli e una bozza di accordo, per circa 3 milioni a stagione, già c'è. Irremovibile però la posizione dei 'Colchoneros' che, forti anche dell'interessamento di altri club europei, Tottenham su tutti, cercando di incassare più soldi per un calciatore che non rientra più nei piani di Simeone.

Proprio per questo il fatto che Ausilio non sia volato in Spagna nelle ultime ore, per un viaggio che sembrava già programmato nel tentativo di chiudere l'affare, lascia pensare ad una frenata nell'operazione Suarez, troppo onerosa se si pensa che i nerazzurri stanno trattando anche i vari Perisic e Jovetic, rispettivamente sulla base di 17 e 20 milioni. Meglio prendere un po' di tempo in un calciomercato lungo e dinamico per capire bene fin dove ci si può spingere anche perché le priorità al momento sono davanti. Sullo sfondo resta la pista più economica, cioè quella che porta a Felipe Melo, già bloccato da tempo e in attesa della chiamata definitiva. Sul fronte uscite intanto, Guarin e Kovacic sono stati scelti come testimonial per le nuove maglie: un messaggio chiaro a chi busserà alla porta per i loro cartellini.




Commenta con Facebook