• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Tassotti: "Romagnoli può essere un grande acquisto. Bacca e Luiz Adriano..."

Milan, Tassotti: "Romagnoli può essere un grande acquisto. Bacca e Luiz Adriano..."

L'ex vice-allenatore rossonero: "I nuovi arrivati possono già cambiare volto alla squadra"


Mauro Tassotti ©Getty Images

06/07/2015 22:23

CALCIOMERCATO MILAN TASSOTTI ROMAGNOLI BACCA LUIZ ADRIANO/ ROMA - L'ex vice allenatore del Milan e attuale osservatore dei giocatori in prestito Mauro Tassotti, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di 'Milan CHannel' nella quale ha toccato, tra gli altri, i temi legati ai nuovi acquisti rossoneri Bacca e Luiz Adriano e alla possibilità che arrivi Romagnoli dalla Roma.

BACCA E LUIZ ADRIANO - "I giocatori presi possono già cambiare volto al Milan - ha spiegato Tassotti - poi bisognerà sicuramente vedere come si adatteranno alla squadra giocatori come Bacca e Luiz Adriano".

ROMAGNOLI - "Romagnoli è un giocatore importante, il costo eccessivo è relativo, se mantiene le promesse può essere un buon acquisto anche a 15/20 milioni di euro. Se il Milan riuscisse a prenderlo e lui continuasse a crescere, il club si assicurerebbe una copertura nel ruolo per molti anni".

DE SCIGLIO - "Gli infortuni lo hanno frenato e io credo che a destra possa fare meglio. Secondo me De Sciglio ha tutte le qualità tecniche e morali per tornare ai livelli che tutti ci aspettavamo".

DARMIAN - "Il nuovo ruolo da osservatore dei giocatori in prestito? Mi affascina conoscere a fondo i ragazzi per evitare che ci sfuggano giocatori come Darmian che è cresciuto tanto negli ultimi anni. Cercheremo di limitare gli errori".

OFFERTE - "Offerte per me? Non ne ho ricevuto perché ero ancora sotto contratto con il Milan e sono molto legato ai colori rossoneri".

S.F.




Commenta con Facebook