• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato Serie A, da Aquilani a Mexes: il punto sugli svincolati

Calciomercato Serie A, da Aquilani a Mexes: il punto sugli svincolati

Molti i nomi 'eccellenti' che ancora non hanno trovato una nuova squadra


Mexes (Getty Images)
Maurizio Fedeli (Twitter: @maurilio85)

06/07/2015 18:37

CALCIOMERCATO SVINCOLATI SCADENZA CONTRATTO / ROMA - Il 30 giugno è passato da sei giorni e sono molti i giocatori di Serie A andati in scadenza di contratto con le rispettive squadre. Molte delle trattative di calciomercato cominciate in inverno per i rinnovi contrattuali infatti non sono andate a buon fine. Alcuni dei giocatori in scadenza hanno già trovato sistemazione, come Barreto alla Sampdoria e Neto alla Juventus. Sia tra le big del nostro calcio che tra le piccole, sono numerosi i calciatori svincolati che non hanno avuto la riconferma dalla vecchia società di appartenenza e che sono alla ricerca di una nuova squadra. Tra questi troviamo i vari Pazzini, Mexes, Aquilani e Mauri, in cerca di una nuova sistemazione o di un accordo con la vecchia squadra di appartenenza.

DA MEXES A PEPE: LA SITUAZIONE DEGLI ADDII DI INTER, MILAN E JUVE A PARAMETRO ZERO

Tra i giocatori in scadenza di contratto a fine giugno il Milan ha rinnovato i contratti dei soli Abate, de Jong e Abbiati, mentre Essien ha già ufficializzato il suo trasferimento al Panathinaikos. Come raccontato nei giorni precedenti da Calciomercato.it Mexes sarebbe disposto a continuare la sua avventura in rossonero, ma ad oggi la società di Via Aldo Rossi non ha ancora presentato l’offerta per il rinnovo all’entourage del giocatore che piace in Turchia, Spagna e Grecia. Dal Milan tuttavia trapela ottimismo per la buona riuscita della trattativa che è ancora nella fase embrionale. A salutare invece sarà Bonera: i rossoneri non gli hanno sottoposto il rinnovo contrattuale, per il giocatore adesso si apre la possibilità di un trasferimento a parametro zero al Chievo o al Verona. Nella città scaligera, sponda Hellas, potrebbe finire anche Pazzini che piace alla Roma come possibile colpo in attacco low cost. In casa Inter sono numerosi i difensori andati via a parametro zero: Jonathan è vicino a trovare l’accordo con il Genoa e continua ancora ad essere seguito dal Torino. Felipe non è stato riconfermato ed è in attesa di offerte concrete. Anche Campagnaro ha salutato i nerazzurri: per lui ci sono da registrare i sondaggi di Palermo e Verona. A causa dei continui problemi fisici la Juventus non ha rinnovato il contratto a Simone Pepe. Nei giorni scorsi il direttore sportivo dell’Udinese Giaretta ha aperto al possibile ingaggio di Pepe a parametro zero.

ROMA E LAZIO: BORRIELLO SALUTA, MAURI CERCA IL RINNOVO

Ledesma ha salutato la Lazio: il centrocampista aspetta di scegliere l’offerta giusta tra Inghilterra (Watford), Cina e Mls. In casa biancoceleste tiene banco il caso Mauri: il capitano è andato in scadenza di contratto e nonostante l’ottimismo che trapela all’interno della società di Lotito, ancora non è stato trovato l’accordo per il prolungamento del sodalizio. Svincolato anche Ciani: per il difensore c’è da registrare l’interesse del Panathinaikos. La Roma si è liberata del pesante ingaggio di Borriello che piace alla neopromossa Carpi. Niente rinnovo anche per Emanuelson che non è stato riconfermato dopo il prestito all’Atalanta, mentre Balzaretti dopo i continui problemi fisici potrebbe trovare una chance importante al Chievo.

GLI SVINCOLATI DELLE ALTRE SQUADRE: DA AQUILANI A ROMERO

La Fiorentina a centrocampo ha perso una pedina importante come Aquilani: nonostante l’ottimismo che trapelava dalla società in inverno per il rinnovo, il giocatore non ha prolungato e adesso sogna l’esperienza estera o la chiamata di una big italiana. Pizarro a breve farà sapere alla società gigliata se accetterà o meno la proposta di rinnovo, con il giocatore combattuto dalla possibilità di poter fare ritorno in Cile. Vargas potrebbe accasarsi al Bologna. Svincolato anche Romero: il portiere argentino, reduce dalla Coppa America persa in finale ai calci di rigore, piace alla Roma che è alla ricerca di un portiere da affiancare a De Sanctis. Saviola dopo l’esperienza al Verona farà ritorno al River Plate mentre per Morganella si è acceso il derby di mercato tra Genoa e Sampdoria.




Commenta con Facebook