• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Berlusconi: "Subito in Champions. Ibra? Se viene lo prendiamo"

Calciomercato Milan, Berlusconi: "Subito in Champions. Ibra? Se viene lo prendiamo"

Il presidente rossonero presenta il nuovo tecnico da Casa Milan


Silvio Berlusconi © Getty Images
Jonathan Terreni

03/07/2015 11:05

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI MIHAJLOVIC / MILANO - Si parte. Il Milan presenta il nuovo allenatore Sinisa Mihajlovic e di conseguenza anche la nuova stagione. Ad aprire la conferenza stampa da Casa Milan ci ha pensato il presidente e Silvio Berlusconi: "Sul calciomercato sono stati fatti sacrifici importanti per tornare in Champions League il prima possibile. Mr.Bee ci ha presentato un programma per la commercializzazione del marchio Milan in Asia, dove abbiamo 240 milioni di tifosi. Credo che sia un mercato pronto per ottenere una fatturazione importante che ci permetta di tornare competitivi assieme ai top club mondiali. Proseguire da soli quello che è stato fatto per 29 anni non è facile. Siamo riusciti a portare la squadra sul tetto del Mondo. Siamo alla vigilia di una nuova rincorsa per riportare il Milan in vetta".

SI...NISA - "Mihajlovic era scelta migliore che si potesse fare. E' uno che ha dimostrato personalità e grande competenza tattica. E poi di certo insegnerà a calciare le punizioni come si deve. Sono ottimista e credo di poter guardare alla prossima stagione con grande speranza".

ROSA COMPLETA (CON IBRA) - Poi fa il punto sul mercato Milan: "Crediamo che la rosa sia completa, in accordo anche con il nostro allenatore. Meglio comunque qualche giocatore in più che in meno. Siamo andati prima su Jackson Martinez ma è venuto meno per un'offerta eccessiva. Siamo andati allora su un connazionale che nella Colombia gioca titolare e ne siamo felicissimi. Poi abbiamo preso un altro attaccante come Luiz Adriano che seguivamo da tempo e che nella sua carriera ha un bottino di gol importante. Ibrahimovic? Se viene lo prendiamo. E' un grande campione e può far comodo a molte squadre. Gabriel torna ma cercheremo di farlo giocare in un'altra squadra di A. Abbiamo fatto tornare Rodrigo Ely, così come Verdi, Niang e Matri. Finisce il rapporto con Bonera e Bocchetti, li ringraziamo. Rami è andato al Siviglia e gli facciamo gli auguri. Salutiamo Muntari ed Essien, ci lasciano van Ginkel, Pazzini e Destro

EL SHAARAWY - "El Shaarawy ha tutte le caratteristiche per essere un mediano sinistro. L'ho sempre pensato" (n.d.r. Mihajlovic ha confermato che El Shaarawy verrà provato quest'anno da centrocampista/interno sinistro)

PROGETTO STADIO - Aspettiamo una risposta da Fondazione Fiera ma non abbiamo dubbi che la nostra proposta venga accettata. Finanziamenti? Abbiamo dieci offerte di fondi che si offrono per finanziare lo stadio dietro un impegno della società Milan ad usufruirne con un canone di locazione per diversi anni. Possiamo però fare anche da soli; valuteremo entrambe le strade".

 




Commenta con Facebook