• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > I Craque del momento > I CRAQUE DEL MOMENTO - Cile, Edu Vargas: il nuovo 'Matador'

I CRAQUE DEL MOMENTO - Cile, Edu Vargas: il nuovo 'Matador'

L'attaccante della 'Roja' è il capocannoniere della Coppa America in attesa della finale


Edu Vargas ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

02/07/2015 15:05

CRAQUE DEL MOMENTO CILE EDU VARGAS COPA AMERICA / ROMA - Come il 'Matador', più del 'Matador'. Eduardo 'Edu' Vargas rischia seriamente di superare Marcelo Salas nel cuore dei tifosi del Cile. L'attaccante il cui cartellino è ancora di proprietà del Napoli si è trasformato da oggetto misterioso avvistato al 'San Paolo' a capocannoniere della Coppa America 2015, trascinando la 'Roja' di Jorge Sampaoli alla finalissima con l'Argentina. Quattro reti in cinque partite culminate con la doppietta decisiva nella semifinale contro il Perù. Prestazioni che fanno sognare una nazione intera, arrivata ad un traguardo che mancava dal 1987 e che ora chiede ad 'Edu' l'ultimo sforzo per alzare quella coppa che non è mai arrivata fino a Santiago del Cile. Neanche quando in campo c'era il 'Matador' Salas.

Eduardo Vargas nasce a Santiago del Cile il 20 novembre 1989 e cresce calcistamente tra l'Universidad Catolica, il Palestino ed il Cobreloa con cui esordisce tra i professionisti. Si afferma però con l'Universidad nel biennio 2010-2012 vincendo la Copa Sudamericana da capocannoniere. Viene acquistato dal Napoli, ma la scintilla non scocca e viene prestato prima al Gremio, poi al Valencia e infine al Qpr con fortune alterne. Le prestazioni in Nazionale, invece, sono sempre convincenti. 




Commenta con Facebook