• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Calciomercato Udinese, ESCLUSIVO Giaretta: "Pepe nome affascinante. Allan e Widmer..."

Calciomercato Udinese, ESCLUSIVO Giaretta: "Pepe nome affascinante. Allan e Widmer..."

Il direttore sportivo dei Friulani è intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it per un punto su alcuni suoi giocatori e non solo...


Allan (Getty Images)
ESCLUSIVO
Federico Scarponi

02/07/2015 10:35

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO GIARETTA / UDINE - Ormai da diversi anni, l'Udinese si è consacrata come fucina di grandi talenti. L'attento lavoro degli osservatori bianconeri, guidati dalla sapienza del patron Pozzo, permette al club di continuare a sfornare calciatori interessantissimi che - inevitabilmente - finiscono col diventare l'obiettivo di mercato di importanti club, italiani ed esteri. 

In particolare, ad essere finiti al centro delle voci di 'radiomercato', in questo momento sono il 24enne centrocampista brasiliano Allan (seguito da Inter e Napoli) e il terzino destro svizzero Widmer (che piace a Juventus e Roma), del quale vi avevamo parlato intervistando in esclusiva il suo agente.

Cristiano Giaretta, direttore sportivo dei Friulani, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it per un punto sul mercato in uscita ma anche in entrata (con la suggestione Pepe). 

ALLAN, WIDMER E 'LA CURA COLANTUONO' - "Di voci ne abbiamo sentite tante. Inter e Napoli su Allan? Non ci sono stati contatti con queste due squadre - ha evidenziato Giaretta in esclusiva a Calciomercato.it - la nostra intenzione è quella di tenere il giocatore anche il prossimo anno, vogliamo puntare su di lui. Per Widmer accostato a Juve e Roma, il discorso è analogo. Non c'è alcun discorso in ballo, per cui - ad oggi - resterà ad Udine. Con il nostro nuovo tecnico, Colantuono, stiamo lavorando per rilanciare tutti questi ragazzi e riportare il club sui livelli degli ultimi anni, dopo una stagione un po' sottotono". 

QUEL PEPE IN PIU'... - Dopo un lustro alla Juventus, il 31enne esterno di Albano Laziale, si ritrova attualmente svincolato. L'idea di un ritorno all'Udinese, dove tanto bene fece, ingolosisce un po' tutti: "Quello di Pepe è certamente un nome affascinante, vedremo nell'immediato cosa succederà. Lui è molto legato all'Udinese, così come lo è il club nei suoi confronti. Un elemento del suo calibro, sarebbe certamente un valore aggiunto per la nostra rosa. Ora però è prematuro sbilanciarsi sull'eventualità che possa tornare in bianconero. Aspettiamo di capire come evolverà questa situazione".




Commenta con Facebook