• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato, ESCLUSIVO agente Brugman: "Palermo sarebbe la piazza ideale. Lunedì..."

Calciomercato, ESCLUSIVO agente Brugman: "Palermo sarebbe la piazza ideale. Lunedì..."

Il giocatore del Pescara seguito dal club di Zamparini dopo il rifiuto di Viviani


Gaston Brugman(Getty Images)
ESCLUSIVO
Giorgio Elia

02/07/2015 09:00

CALCIOMERCATO PALERMO ECLUSIVO AGENTE BRUGMAN / PALERMO - Lasciato alle spalle il rifiuto di Viviani, il Palermo è tornato a sondare il mercato dei registi alla ricerca della pedina da consegnare al tecnico Iachini in vista della prossima stagione agonistica.
Due le candidature più accreditate, che rispondono ai nomi di Brugman del Pescara e Crisetig di proprietà dell'Inter. A curare gli interessi del centrocampista uruguaiano in forza al club abruzzese è il padre Andres, il quale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, si esprime cosi in merito al possibile futuro a tinte rosanero del figlio: "Ho appreso dai giornali del possibile interesse per Gaston da parte del Palermo, club alla ricerca di un regista dopo il mancato arrivo di Viviani. Lunedì, al massimo martedì, sarò a Pescara per parlare con il presidente e analizzare le eventuali offerte arrivate e valutare la situazione. Sicuramente, quella palermitana rappresenterebbe la piazza ideale per il possibile salto di qualità nella carriera di Gaston".

A Palermo suo figlio troverebbe Iachini, esperto nella valorizzazione dei giovani...
"Sì, è vero e questo non è un aspetto di poco conto. Gaston in maniera indiretta conosce la qualità del lavoro del mister del Palermo, anche per le belle parole dette da Dybala sul suo conto. Mio figlio ha infatti un buon rapporto con l'argentino, che ha sempre sottolineato l'importanza di Iachini nella sua crescita".


Palermo piazza nella quale sono esplosi diversi talenti sudamericani...
"Lo sappiamo e abbiamo sempre seguito con grande piacere i nostri connazionali Cavani ed Hernandez, ma anche gli argentini Vazquez e Dybala. Credo che sia proprio il tipo di piazza, molto vicina per caratteristiche e calore a quelle del Sudamerica, a favorire l'ottimo ambientamento dei calciatori provenienti da quella terra".


Il presidente del Pescara dice che Brugman è più forte di Viviani...
"Non voglio fare dei paragoni, anche perché si sta parlando di due giovani dotati di grande talento ma anche molto diversi per caratteristiche. Brugman è magari dotato di maggiore dinamicità, mentre Viviani può vantare ottime capacità balistiche. Due registi di centrocampo, che viaggiano su tempi di gioco diversi".


Quindi nessun dubbio tattico, Gaston è un regista...
"Il fatto che abbia giocato nella sua carriera anche in posizione più avanzata, può aver fatto pensare che il suo ruolo fosse un altro, ma vi assicuro che Gaston è a tutti gli effetti un regista di centrocampo. Lui è un giocatore che ama stare nel vivo della manovra della squadra, con quest'ultima che trae beneficio dalle sue geometrie e dalla sua visione di gioco. Diciamo che per eleganza e predisposizione all'impostazione della manovra, si avvicina ai registi classici come Pirlo".


Nel futuro dunque ancora l'Italia...
"Quello italiano è un campionato che piace molto a Gaston. Adesso valuteremo tutte le possibilità, anche se per alcuni aspetti abbiamo già le idee chiare. Dopo aver recuperato dall'infortunio ed esser rientrato nella seconda parte della scorsa stagione, pensiamo che la prossima possa essere quella dell'esplosione definitiva del ragazzo. Siamo convinti che sarà importante per lui approdare in una società che creda fortemente nelle sue potenzialità. Esiste anche un'opportunità in Spagna, però l'Italia resta in prima linea nei suoi pensieri. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà".




Commenta con Facebook