• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > L'Editoriale di Marchetti - La Juventus e quel numero 10 lasciato libero

L'Editoriale di Marchetti - La Juventus e quel numero 10 lasciato libero

Consueto appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di mercato di Sky Sport 24


Luca Marchetti
Luca Marchetti (@LucaMarchetti)

29/06/2015 11:45

EDITORIALE MARCHETTI CALCIOMERCATO JUVENTUS / MILANO - Giù la maschera. La Juventus ha un numero 10 che balla. E ora, pare inevitabile che sulla spalle di qualcuno dovrà finire. Certo, per riempire la maglietta ci vogliono le spalle grandi. Quella è stata la maglia di Platini, di Baggio, di Del Piero. E negli ultimi due anni di Tevez. Non può metterla uno qualsiasi... Avrebbe potuto meritarla, per i numeri, classe e prospettiva Domenico Berardi. Ma il suo progetto di crescita ha consigliato la Juventus, lui e il suo procuratore di rimanere un anno ancora a Sassuolo, con il suo 'papà calcistico' Di Francesco.

E allora ecco che un trequartista/attaccante in più servirà. E servono anche due piani, forse paralleli, forse alternativi. Di sicuro con diverso impatto sulle casse bianconere. Una soluzione con Pogba in rosa. L'altra senza. E siccome il calciomercato Juventus ad oggi non prevede la cessione di Pogba (nonostante le pressioni di mezza Europa) i nomi per il trequartista ne risentono. Il sogno è Oscar: ma per prenderlo servono soldi. Tanti. Come prima cosa. Senza stare a pensare alla voglia del Chelsea di venderlo (pochissima) o di lui di trasferirsi in Italia. In questo momento è un'operazione impossibile economicamente e molto difficile dagli altri versanti. Ecco perché la Juve ha anche altri obiettivi. E il casting per la 10 è di primo livello. Insomma: si può fare un colpo anche senza per forza doversi svenare. Primo nome Gerson che gioca in Brasile, Fluminense. Costo? Circa 20 milioni di euro, ma la Juve vorrebbe prenderlo a 15. Il problema però non è solo questo, ma la concorrenza. Perché suo ragazzo si sono messi in fila in tanti. E per il momento il bigliettino numero uno sembra averlo il Barcellona che vorrebbe strappare già in questa sessione di calciomercato la promessa di cessione in inverno, quando potranno operare di nuovo sul mercato. Insomma Gerson per la Juve sarebbe un obiettivo a prescindere da Pogba. Vincendo la concorrenza del Barcellona, non mettendolo nella trattativa eventuale per il francese.

Seconda idea Jovetic. Anzi un terzetto. Jovetic, Salah, Cuadrado. Tutti passati per Firenze e tutti e tre seguiti con estremo interesse anche dall'Inter. Come a dire: il fantasista del nemico è sempre più verde! Per Jojo basterà aspettare metà settimana: il suo procuratore sarà in Italia per capire quali possono essere le sue destinazioni. La proposta più gettonata è prestito con obbligo. La vicenda di Salah è notissima: qui pure il punto di non ritorno è metà settimana. Entro il 30 l'egiziano deve rispondere alla Fiorentina: o dentro o fuori. Per Cuadrado tempi sono leggermente diversi e più lunghi: molto dipenderà dalle decisioni del Chelsea. Ma per tutti e tre la formula preferita è sempre il prestito con obbligo. Poi un'idea ai limiti della praticabilità, che già stamattina qualche quotidiano riportava: Kovacic (sempre per la teoria del trequartista del 'nemico'). Solo che in questo caso tutto diventa gigantesco: vero che l'Inter lo cede ma non per meno di 30 milioni. Quindi già la valutazione non aiuta la trattativa. Anzi. E poi visto quello che era successo sui social per la presunta cessione (sottocosto, almeno per i tifosi) al Liverpool vi immaginate cosa può succedere se dovesse concretizzarsi questa alla Juve? Altri che Guarin-Vucinic!

Insomma la caccia al numero 10 è tutt'altro che finita! Anzi: siamo solo agli inizi!




Commenta con Facebook