• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Ibrahimovic a Bacca: che intreccio con la Roma

Calciomercato Milan, da Ibrahimovic a Bacca: che intreccio con la Roma

L'attaccante svedese è accostato ai due club, ma vuole restare al Psg. Alternativa colombiana


Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

26/06/2015 12:40

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC VUOLE IL RINNOVO COL PSG AGENTE BACCA APRE A ROSSONERI E ROMA / PARIGI (Francia) - E' stato accostato al calciomercato Milan e Roma negli ultimi giorni, ma il futuro di Zlatan Ibrahimovic - salvo clamorose sorprese - sarà ancora in Francia.

Secondo 'Le Parisien', Ibra sta infatti spingendo per rinnovare il contratto col Paris Saint-Germain. Il prossimo anno, l'attaccante svedese vedrà ridotto il suo ingaggio a un milione di euro al mese e, per questo, è in pressing assieme al suo storico agente Mino Raiola sulla dirigenza parigina per un rinnovo (attuale scadenza 2016) con adeguamento del salario.

Nella mattinata di oggi, è spuntato un virgolettato del direttore sportivo della Roma Walter Sabatini, a commento delle ultime news di calciomercato riguardanti un possibile approdo nella Capitale dell'attaccante ora al Psg. Queste le parole stizzite del ds romanista: "Se Ibrahimovic lo vuole il Milan, tutto è possibile. Se invece Ibra lo vuole la Roma, allora è una fregatura...".

Ibrahimovic-Roma e Ibrahimovic-Milan sono due affari molto complicati e per questo motivo le due società italiane hanno iniziato a guardarsi attorno, convergendo sullo stesso obiettivo di mercato: il bomber colombiano Carlos Bacca, vincolato al Siviglia da una clausola rescissoria pari a 30 milioni di euro.

Il suo agente Sergio Barila ha lasciato aperto spiragli per Bacca alla Roma o al Milan in una dichiarazione esclusiva a Calciomercato.it: "Carlos è diventato uno dei migliori attaccanti in Europa e credo sia normale che possa piacere a diverse squadre di livello. Non sarebbe professionale fare i nomi delle compagini che hanno chiesto informazioni su di lui, anche perché ha un contratto con il Siviglia. Se la società dovesse ricevere un'offerta interessante, saremmo pronti a valutarla con attenzione. Inghilterra o Italia? Credo che abbia le caratteristiche giuste per competere nei campionati europei più importanti, ma se dovesse rimanere in Andalusia, sarebbe felice lo stesso. Ripeto se al club dovesse arrivare una proposta conforme alle loro esigenze, siamo pronti a valutarla, altrimenti Carlos sarebbe contento di restare. Anche la sua famiglia si trova molto bene a Sivigliia. Ora è concentrato sulla Coppa America e non sta pensando al mercato".

 

S.D.




Commenta con Facebook