• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, la nuova punta non arriva: e se fosse Keita?

Calciomercato Lazio, la nuova punta non arriva: e se fosse Keita?

Con Klose e Djordjevic, potrebbe essere l'ex Barcellona il valore aggiunto dell'attacco di Pioli


Keita (Getty Images)

25/06/2015 16:41

CALCIOMERCATO LAZIO KEITA KLOSE DJORDJEVIC/ ROMA - Dall'inizio del mercato, tanti attaccanti sono stati accostati alla Lazio: da punte come Pato, Borini e Ben Yedder a esterni offensivi come Thauvin e Bakambu. Nomi che i biancocelesti tengono sulla lista della spesa senza però affondare il colpo. E se l'elemento in grado di dare quel qualcosa in più all'attacco della Lazio, Pioli ce l'avesse già in casa? Parliamo di Keita, astro nascende dei capitolini reduce da una stagione altalenante dopo l'esplosione avuta sotto l'ultima gestione Reja. L'ex canterano del Barcellona, durante il campionato, è stato usato da Pioli sia come esterno d'attacco che come 'finto nove' e può rappresentare quell'alternativa che il tecnico cerca a due centravanti puri come Djordjevic e Klose. Intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, l'agente del numero 14 biancoceleste Ulisse Savini, è stato chiaro sulle voci riguardanti l'interessamento dell'Inter: "Siamo in una grande squadra come la Lazio". Allontanate l'ipotesi cessione, Keita può giocarsi tutte le sue carte nel ritiro di Auronzo di Cadore: se convincerà Pioli che è lui l'asso nella manica, la Lazio potrebbe non comprare nessuno in avanti e concentrarsi così su altri obiettivi per il mercato.

S.F.




Commenta con Facebook