• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, occhio a Lukaku: è lui l'obiettivo in attacco

Calciomercato Roma, occhio a Lukaku: è lui l'obiettivo in attacco

Il centravanti dell'Everton potrebbe dire addio alla Premier League e raggiungere la Capitale


Romelu Lukaku (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

25/06/2015 13:10

CALCIOMERCATO ROMA LUKAKU EVERTON RAIOLA / ROMA - Il calciomercato Roma in entrata potrebbe subire una veloce accelerata nelle prossime ore. Negli ultimi mesi sono stati accostati molti nomi per il reparto d'attacco dei capitolini, che saluterà due pedine. Mattia Destro e Gervinho dovrebbero portare nella casse del club circa 30 milioni di euro che saranno presto reinvestiti. Se Carlos Bacca negli ultimi giorni era il primo candidato a reggere il peso del reparto avanzato, adesso irrompe sulla scena un nuovo attaccante, Romelu Lukaku. La punta del Siviglia costa circa la cifra incassabile dalle due cessioni, ma la sensazione è che si possa anche ulteriormente scendere senza pagare la clausola rescissoria.

Situazione in veloce evoluzione - secondo quanto rivela 'Sport Mediaset' - per l'attaccante dell'Everton, che è in partenza dalla Premier League e potrebbe trovare accoglienza in riva al Tevere. L'agente del belga è Mino Raiola, che ultimamente ha allacciato i rapporti con Sabatini per il trasferimento di Romero, portiere della Sampdoria. Il 22enne incarna alla perfezione su tutti i livelli il centravanti di cui necessita la Roma, sul piano fisico, tecnico e tattico infatti l'ex Chelsea si sposerebbe benissimo con gli schemi ed il credo di Rudi Garcia, tecnico dei giallorossi.

Il calciomercato è comunque destinato a portare in tempi relativamente brevi un candidato a disposizione dell'allenatore francese per il ritiro estivo. In secondo piano almeno al momento il nome di Edin Dzeko, che costerebbe meno di Lukaku e di Bacca, ma guadagna circa 8 milioni all'anno (più di entrambi) e non rientra nei parametri. Tutto comunque è in stand by, ma destinato a sbloccarsi, perchè come detto devono essere definiti gli addii della coppia Gervinho-Destro. 




Commenta con Facebook