• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, situazione terzini in evoluzione: ecco perché

Calciomercato Juventus, situazione terzini in evoluzione: ecco perché

Allegri ha bisogno di nuova linfa sulle fasce in difesa


Fabinho (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

15/06/2015 15:43

CALCIOMERCATO JUVENTUS TERZINI EVRA LICHTSTEINER FABINHO ZABALETA / TORINO - Il calciomercato Juventus è partito col botto già da diverse settimane con le importanti ufficialità di Paulo Dybala e Sami Khedira, oltre che con il rientro di Daniele Rugani. Il reparto avanzato (che dipende ancora dalla volontà di Carlos Tevez) ne esce rinforzato tanto più che, con molta probabilità, torneranno alla base anche Domenico Berardi e Simone Zaza. Anche il centrocampo è decisamente completo. La situazione è meno rosea, invece, sulle fasce laterali di difesa. Massimiliano Allegri chiede un lavoro importante ai propri terzini e la società bianconera sta dunque pensando anche a rinforzi in tal senso.

Sulla corsia mancina Patrice Evra può essere considerato un nuovo acquisto. Il francese ha faticato ad ingranare, mettendo poi la quarta in primavera e diventando decisivo nel raggiungere la finalissima di Champions League. Le 34 primavera però si faranno sentire e bisognerà capire se Kwadwo Asamoah saprà interpretare al meglio il ruolo di laterale di una difesa a quattro e non a cinque. Non è da escludere un intervento sul mercato, soprattuto se il ghanese dovesse partire. Discorso simile per quanto riguarda la corsia opposta. Stephan Lichtsteiner ha 31 anni e non può giocare un'altra stagione da unico interprete del ruolo. Il probabile mancato riscatto di Romulo apre una voragine. Ecco perché la Juventus sta sondando il mercato: Zabaleta e Fabinho i primi nomi. Allegri non vuole lasciare nulla al caso: c'è bisogno di nuova linfa sulle fasce laterali per confermarsi ad altissimi livelli. 




Commenta con Facebook