• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, da Valdifiori a Immobile: tutti gli obiettivi del nuovo corso Sarri

Calciomercato Napoli, da Valdifiori a Immobile: tutti gli obiettivi del nuovo corso Sarri

La formazione partenopea ripartirà in panchina la prossima stagione dall'ex allenatore dell'Empoli


Maurizio Sarri (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

12/06/2015 16:00

CALCIOMERCATO NAPOLI OBIETTIVI SARRI / NAPOLI - E' ufficialmente iniziata l'Era Maurizio Sarri al Napoli. Dopo il divorzio con Rafa Benitez e un'annata avara di soddisfazioni sia in Italia che sul palcoscenico internazionale, sarà l'ex tecnico della 'favola' Empoli a guidare la formazione partenopea nella prossima stagione. Sarri ha sottoscritto nella serata di giovedì un contratto di 12 mesi con opzione per un altro anno, a circa 900 mila euro più bonus. Una scelta coraggiosa e diametralmente opposta rispetto al profilo di 'internazionalizzazione' scelto per il biennio Benitez, con De Laurentiis stregato dalla bontà del lavoro svolto a Empoli dal 'Bielsa italiano', che sbarca così nell'élite del calcio italiano dopo una lunga gavetta nelle serie minori. Con l'ufficialità dell'arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina del Napoli, la società partenopea può iniziare a pianificare le stretegie per il calciomercato estivo con l'obiettivo di consegnare al nuovo allenatore una squadra competitiva per la stagione 2015/2016.

 

Il Napoli che verrà: assalto ai gioielli dell'Empoli

Il calciomercato Napoli, oltre al progetto orientato alla nuova guida tecnica, ripartirà anche e soprattutto da Cristiano Giuntoli, uno degli artefici del Carpi 'dei miracoli' dopo la storica promozione della formazione di Castori in Serie A. Sarà l'ex Ds degli emiliani a rimpiazzare Bigon nel ruolo di uomo-mercato degli azzurri, con l'ufficialità che sarà ratificata a stretto giro di posta da De Laurentiis. Non è un mistero che alcuni gioielli dell'Empoli tanto cari a Sarri facciano gola al Napoli, con il 56enne tecnico che avrebbe espresso il desiderio di riaverli a disposizione anche nella sua nuova avventura in terra partenopea. Primo fra tutti Mirko Valdifiori, rivelazione dell'ultimo campionato e uno dei rari esempi di playmaker 'puri' che il nostro calcio può ancora offrire di questi tempi. Scemato l'interesse di Milan e Fiorentina, per il centrocampista ci sarà da superare adesso la forte concorrenza del Torino. In alternativa a Valdifiori rimane viva la pista Allan, con il brasiliano dell'Udinese che fa gola però anche alle big Juventus e Inter. Restando in casa Empoli, un altro nome caldo è quello del terzino albanese classe '94 Hysaj (anche lui sotto osservazione dei nerazzurri di Mancini), senza dimenticare l'interesse per Tonelli, centrale dal gol facile e seguito con attenzione in Germania dal Werder Brema. Fra i pali, invece, si fanno sempre più insistenti i rumors di un ritorno a Castel Volturno di Pepe Reina, all'ombra di Neuer in questa stagione al Bayern Monaco: con l'esperto portiere spagnolo nuovamente in azzurro, sarebbe praticamente scontato l'addio di Rafael.

 

Higuain addio? C'è Immobile in pole

Ma non finisce qui per il calciomercato degli azzurri. E' fresca la notizia di una possibile offensiva del Napoli per Riccardo Saponara, rigeneratosi nella seconda parte di stagione con il ritorno all'Empoli dopo la negativa parentesi con la maglia del Milan. Il  talentuoso trequartista - che stuzzica la fantasia anche di Roma e Juve - andrebbe però ad aggiungersi ad un reparto già super affollato e che costringerebbe perciò De Laurentiis a sacrificare uno dei suoi assi (Hamsik?) per fargli spazio nello scacchiere di Sarri. Operazione complessa, al pari di un possibile sbarco in Campania di Rugani, che la Juventus sembra orientata a mettere a disposizione di Allegri malgrado alcune indiscrezioni che vogliono il giovane difensore nuovamente in prestito per un altro anno per proseguire il percorso di crescita iniziato a Empoli. Nel reparto offensivo, infine, tutto ruota attorno al futuro di Gonzalo Higuain, come spesso succede al centro delle voci di mercato durante la finestra estiva della campagna trasferimenti. Oltre all'interesse della Juventus e quello più timido dell'Atletico Madrid, nelle ultime ore anche il Chelsea sarebbe piombato sul bomber argentino, con Mourinho disposto a fare follie pur di portarlo allo 'Stamford Bridge'. Difficile un addio questa estate del 'Pipita', ma la società partenopea nell'eventualità non si farebbe trovare comunque impreparata: il maggiore indiziato a guidare l'attacco azzurro in tal caso potrebbe essere Ciro Immobile che, come confermato in esclusiva da Calciomercato.it, gradirebbe un ritorno in Italia e in particolare a Napoli. A meno che, De Laurentiis non regali un 'coup de théâtre' in grado di infiammare la piazza. Su il sipario: il calciomercato del Napoli entra nel vivo.




Commenta con Facebook