• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini ha scelto: Cuadrado o Perotti

Calciomercato Inter, Mancini ha scelto: Cuadrado o Perotti

Il colombiano può arrivare in prestito oneroso dal Chelsea. Per l'argentino occhio a Valencia e Watford


Juan Cuadrado (Getty Images)
Marco Di Federico

11/06/2015 09:10

CALCIOMERCATO INTER PEROTTI CUADRADO MANCINI / MILANO - L'Inter della prossima stagione lotterà per lo Scudetto, come confermato anche da Roberto Mancini, ma per farlo ha bisogno di investimenti mirati per rinforzare la squadra sul calciomercato. Già a gennaio il presidente Thohir aveva dimostrato di assecondare le richieste del tecnico, tanto che arrivarono Santon, Brozovic, Shaqiri e Podolski, senza però che il loro innesto sia servito per raggiungere l'accesso in Europa. Ora la dirigenza è pronta di nuovo a seguire le richieste di Mancini per il calciomercato Inter, sapendo però che alcuni obiettivi, come ad esempio Yaya Tourè, sono difficili da raggiungere.

Ecco perché in questo momento l'Inter sta lavorando con grande intensità per consegnare al tecnico un top-player, in attesa di definire la questione legata al centrocampista ivoriano del Manchester City. Come riporta oggi la 'Gazzetta dello Sport', è Juan Cuadrado il giocatore su cui i nerazzurri stanno puntando con più forza negli ultimi giorni. Il Chelsea e Mourinho non hanno problemi a lasciarlo partire ma, visto l'investimento fatto a gennaio (più di 30 milioni di euro), non possono cederlo ora a prezzo di saldo. Sul colombiano c'è anche la Roma, ma l'Inter resta in vantaggio: Cuadrado può arrivare in prestito oneroso sui 3 milioni di euro, con obbligo di riscatto fissato a 25, con alcuni bonus legati a presenze e obiettivi. Dalla cessione di Kovacic, ieri però parzialmente blindato da Mancini, i soldi per arrivare al colombiano ed al sogno Tourè.

L'alternativa all'ex calciatore della Fiorentina resta Diego Perotti, 27enne fantasista argentino autore di una grande stagione al Genoa. Ieri Preziosi ha confermato le trattative con l'Inter per Perotti, che piace anche a Valencia e Watford: 'El Monito' anche a gennaio era stato nel mirino dei nerazzurri, il suo arrivo in estate è adesso legato all'affare Cuadardo.




Commenta con Facebook