• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sugoni > Il Consiglio di Sugoni - De Arrascaeta: una stella pronta a illuminare la Coppa America

Il Consiglio di Sugoni - De Arrascaeta: una stella pronta a illuminare la Coppa America

Consueto appuntamento con con il nostro editorialista ed esperto di mercato di Sky Sport 24


Alessandro Sugoni
Alessandro Sugoni

10/06/2015 10:30

EDITORIALE SUGONI CALCIOMERCATO DE ARRASCAETA / MILANO - E' diventato una stellina del calcio sudamericano grazie al Mondiale Under 20 di due anni fa, oggi la Coppa America può farlo diventare una vera stella. Giorgian De Arrascaeta ha tutto per diventare un protagonista assoluto: 21 anni compiuti da poco, piedi ottimi e colpi geniali, cercherà di trovare spazio nell'Uruguay di Tabarez. Cercherà di crescere accanto a fenomeni come Edinson Cavani e ad altri giovani già arrivati in Europa come Diego Rolan. Non sarà facile per lui, relativamente nuovo nell'organico della 'Celeste', non sarà facile perché l'Uruguay avrà addosso il peso di essere campione in carica. Ma lui - nonostante la giovane età - ha il carattere giusto per lasciarsi scivolare addosso tutto questo e aspettare il momento giusto per sfruttare la sua occasione. E' cresciuto nel Defensor Sporting, dove è arrivato a 15 anni da un paesino a 270 chilometri da Montevideo. Cinque anni gli sono stati sufficienti per imporsi e meritarsi la prima chiamata dall'estero. Non dall'Europa però – destino naturale di tanti giovani e promettenti sudamericani – ma nel vicino Brasile. A gennaio infatti lo ha chiamato il Cruzeiro di Belo Horizonte, dove finora ha vissuto più che altro un periodo di ambientamento. Ma ha tutto per esplodere: imprevedibilità, capacità di saltare l'uomo, sa essere pericoloso quando calcia in porta ed è una sicurezza sui tiri da fermo. Come ruolo, si può definire un centrocampista molto offensivo, visto che può giocare sia come trequartista che come esterno. Insomma gli manca poco per diventare definitamente grande. La Coppa America può essere il suo trampolino di lancio. Verso una splendida carriera e magari verso un viaggio verso il calcio europeo.
 

LA SCHEDA

Nome: Giorgian De Arrascaeta

Squadra: Cruzeiro

Età: 21 anni

Ruolo:  centrocampista

Nazionalità: uruguaiana

Valutazione: 7 milioni

Dove lo vedrei bene:  Napoli, Inter, Fiorentina




Commenta con Facebook