• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Madrid a Porto: Galliani si muove per obiettivi importanti

Calciomercato Milan, da Madrid a Porto: Galliani si muove per obiettivi importanti

Fallito il progetto Ancelotti l'amministratore delegato rossonero viaggia in tutta Europa per avviare grandi trattative


Adriano Galliani ©Getty Images
Jonathan Terreni

09/06/2015 12:45

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI MADRID OPORTO / MILANO - Adriano Galliani si è messo in moto. E quando l'amministratore delegato del Milan si reca di persona a trattare sul posto non sono mai affari banali. Tutto è iniziato con il blitz a Madrid per convincere Carlo Ancelotti a tornare sulla panchina rossonera; pranzi, cene e colloqui che però non hanno fatto cambiare idea al tecnico di Reggiolo, convinto di prendersi un anno sabbatico. Dopo aver virato così su Mihajlovic per il ruolo di allenatore spazio ai grandi acquisti per ricostruire un Milan vincente, come voluto anche dal presidente Berlusconi. L'incontro a Forte dei Marmi con Preziosi per fare il punto sui vari Niang, Bertolacci e Perotti è stato solo un antipasto. In occasione della finale di Champions a Berlino, Galliani ha incontrato Raiola: argomento principale Zlatan Ibrahimovic. Difficile riportare lo svedese in rossonero soprattutto per l'elevato ingaggio che percepisce a Parigi ma quando i due sono a colloquio mai dire mai. In attesa di sviluppi altro volo e altra destinazione, stavolta Oporto. In Portogallo sono due i nomi su cui puntano rossoneri: Jackson Martinez e Brahimi. Il primo ha una clausola di rescissione di 35 milioni, mentre per il secondo Galliani si è sentito sparare dal Porto una cifra molto molto elevata. L'interesse del Milan però è cosa seria. Galliani è pronto a nuovi viaggi per concretizzare i primi grandi colpi: in cima all'agenda adesso c'è il blitz a Montecarlo per Kondogbia.




Commenta con Facebook