• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Kovacic ai saluti: Duda il suo sostituto

Calciomercato Inter, Kovacic ai saluti: Duda il suo sostituto

Il 20enne talento del Legia Varsavia scelto per rimpiazzare il croato


Ondrej Duda © Getty Images
Marco Di Federico

09/06/2015 09:00

CALCIOMERCATO INTER DUDA KOVACIC LIVERPOOL / MILANO - L'Inter della prossima stagione comincia a prendere forma. Tanti i casi spinosi da risolvere, soprattutto in mediana, dove con tutta probabilità ci sarà una vera e propria rivoluzione. Tra i giocatori in partenza resta Mateo Kovacic, autore domenica sera in amichevole contro Gibilterra di un gol capolavoro, che non gli basterà però per avere la fiducia di Roberto Mancini per il futuro.

La situazione del 21enne croato, legato all'Inter da un contratto fino al 2019 firmato in inverno, è chiara: l'Inter è pronta a sacrificarlo sul calciomercato per una cifra che sia almeno di 30 milioni di euro. Nessuno discute le doti tecniche di Kovacic, ma tutti nel club nerazzurro si aspettavano quest'anno una consacrazione che non c'è stata e dunque, con il placet di Mancini, di fronte ad un'offerta importante non gli verranno chiuse le porte. Alla finestra Liverpool e Borussia Dortmund, con il Barcellona che ci pensa ma solo per gennaio 2016, quando terminerà la sanzione della FIFA. Anche perchè nei piani del Mancio quei soldi saranno investiti dal calciomercato Inter per arrivare a Yaya Tourè e ad un centrocampista tra Thiago Motta, Felipe Melo e Stephane Mbia, mastino in scadenza al Siviglia che ha già detto sì all'Inter.

Per rimpiazzare Kovacic l'Inter ha deciso di puntare su Ondrej Duda, 20enne talento slovacco del Legia Varsavia accostato in passato anche al Napoli. Come riporta oggi il 'Corriere dello Sport', già a gennaio c'è stato un contratto tra Mancini e l'entourage del giocatore. La richiesta del club polacco è di 7-8 milioni di euro, l'Inter offre al momento non più della metà. Difficile che non si trovi un punto d'incontro, anche perchè Duda spinge per trasferirsi in Italia e sarebbe già stato a Milano per visitare la città.




Commenta con Facebook