• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, il mercato asiatico nelle mani di Bee Taechaubol

Milan, il mercato asiatico nelle mani di Bee Taechaubol

Sarà membro del Cda con delega allo sviluppo delle politiche commerciali in Asia


Mr Bee e Berlusconi (Instagram)

08/06/2015 08:57

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI BEE / MILANO - Silvio Berlusconi ha ceduto il 48% del Milan nelle mani di Bee Taechaubol non soltanto per risollevare le sorti sportive del club rossonero, ma anche per sfruttare le enormi entrate governative e commerciali in Asia del broker cino-thailandese. Come riporta oggi la 'Gazzetta dello Sport', a Mr.Bee è stato consegnato il mandato di entrare nei mercati asiatici con strategie di marketing innovative, argomento chiave nel sì di Berlusconi a Taechaubol rispetto alle altre due cordate cinesi. Sarà lui a guidare l'attacco del Milan al mercato d'Oriente. Mr.Bee entrerà nel Cda, ma non avrà né la carica di a.d., che resteranno a Galliani e Barbara Berlusconi, né la vicepresidenza: farà il suo ingresso come membro del Cda con delega allo sviluppo delle politiche commerciali in Asia.

M.D.F.




Commenta con Facebook