• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Hamsik sul rapporto con Benitez: "Se avevamo problemi? Non lo dico..."

Napoli, Hamsik sul rapporto con Benitez: "Se avevamo problemi? Non lo dico..."

Il capitano azzurro dal ritiro della Nazionale torna a parlare dell'allenatore spagnolo


Marek Hamsik (Getty Images)

07/06/2015 16:24

NAPOLI HAMSIK BENITEZ / BRATISLAVA (Slovacchia) - Stagione non ancora finita per Marek Hamsik, che è impegnato con la propria nazionale e da lì ha parlato a 'Sport.sk' anche della sua ultima esperienza con Rafa Benitez. Una stagione finita molto male, che ha lasciato l'amaro in bocca al capitano del Napoli e non solo per quanto visto in campo. "Il suo addio è stato del tutto normale. Siamo stati professionali e ci siamo stretti la mano. E’ stata una stagione triste. Siamo stati buttati fuori dal Dnipro in semifinale di Europa League, e in Coppa Italia dalla Lazio. Ho fatto registrare il mio record personale di gol stagionali (13 in ogni competizione) e sono stato il migliore negli assist in serie A (10 al pari di altri quattro). Sono un giocatore che vuol sempre essere in campo e di certo non ero soddisfatto delle panchine. Ho reagito da professionista però. Pure in campionato è finita male. Abbiamo fallito lo scontro finale per la Champions League sempre con la Lazio per 2-4. Queste cose però succedono. Fa parte del calcio. Devo dire la verità. Sul terzo gol della Lazio c’è fallo su di me. Prima che mi togliessero la palla sono stato toccato per ben tre volte, e mi sono lamentato con l’arbitro“. Quando l’intervistatore prova a stuzzicarlo, chiedendogli se le scelte di Rafa lo abbiano infastidito, la sua risposta lascia più di un dubbio: “E credi che venga a dirlo a voi?“. Allo stesso modo Marek non ha voluto commentare l'ipotesi di un suo addio in caso di permanenza di Benìtez. 

A.P.




Commenta con Facebook