• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Barcellona, Morata: "I favoriti sono loro. Paura di Messi? No, rispetto"

Juventus-Barcellona, Morata: "I favoriti sono loro. Paura di Messi? No, rispetto"

L'attaccante spagnolo: "Sarà difficile, ma possiamo vincere la Champions a Berlino"


Alvaro Morata (Getty Images)

05/06/2015 09:36

JUVENTUS BARCELLONA MORATA CHAMPIONS LEAGUE/ ROMA - Meno uno alla finalissima di Champions League tra Juventus e Barcellona. A Berlino, Alvaro Morata potrebbe bissare il successo ottenuto l'anno scorso con il Real Madrid ed entrare nell'esclusivo club dei giocatori capaci di laurearsi due volte consecutive campioni d'Europa con due maglie diverse. 

BARCELLONA CONTRO REAL - "Mentirei se dicessi che giocare contro il Barcellona non è una motivazione special per me - le parole di Morata riportate da 'Marca' - sono cresciuto nel Real Madrid, lì ho giocato tanto tempo ed ho molti amici, quindi se riesco a far gioire due tifoserie è meglio che una sola".

MOTIVAZIONI - "La squadra è motivata, sappiamo di giocarci una finale di Champions e di poter entrare nella storia del calcio. Giocare una finale è sempre un'emozione speciale, siamo consapevoli del fatto che sarà difficile vincerla, ma faremo una grande partita per riuscirci. Il Barcellona è uno squadrone, possiamo vincere ma è chiaro che i favoriti sono loro".

MESSI - "Paura di Messi? No, sono altre le cose che spaventano nella vita. Abbiamo rispetto per Messi che è uno dei migliori giocatori al mondo insieme a Cristiano Ronaldo, ma abbiamo una grande difesa che può far fronte alla 'Pulga'".

S.F.




Commenta con Facebook