• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, dalla Spagna: "Emery resta al Siviglia"

Calciomercato Napoli, dalla Spagna: "Emery resta al Siviglia"

Al tecnico sarebbe stato proposto un aumento dell'ingaggio per l'ultimo anno di contratto


Emery e Castro (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

03/06/2015 16:16

CALCIOMERCATO NAPOLI EMERY SIVIGLIA / SIVIGLIA (Spagna) - Niente Napoli, né Inghilterra: Unai Emery avrebbe deciso di restare al Siviglia, rispettando il contratto che lo lega al club spagnolo per un altro anno. Lo si apprende da 'Cadena Ser', secondo cui il tecnico spagnolo avrebbe accettato di restare alla guida della formazione andalusa dopo l'aumento dell'ingaggio offerto. Secondo l'emittente spagnola, quindi, Emery avrebbe deciso di respingere il contratto triennale da 3,5 milioni di euro proposto dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis durante l'incontro avuto a Madrid nella giornata di lunedì: il progetto presentato dal presidente partenopeo non avrebbe convinto pienamento l'allenatore che riterrebbe il Siviglia una formazione superiore al Napoli. Stessa cosa per le offerte pervenute ad Emery dal West Ham e così l'allenatore avrebbe optato per giocare la Champions League con il Siviglia, spegnendo sul nascere anche le notizie su un possibile inserimento della Roma. 

Se la notizia dovesse essere confermata, per il calciomercato Napoli si aprirebbe una nuova fase con la necessità di dare la caccia al nuovo allenatore per avviare poi le trattative di calciomercato per la prossima stagione. Attendendo la risposta di Emery, i partenopei hanno avito allontanarsi le possibili alternative: Mihajlovic è ora in trattativa con il Milan, avrebbe un accordo di massima con Galliani e starebbe aspettando il via libera di Berlusconi; Montella, invece, si sarebbe quasi convinto di restare alla Fiorentina. Così, dei nomi originari resterebbe il solo Luciano Spalletti, con il quale nei giorni scorsi ci sarebbero stati ulteriori contatti.

Potrebbe diventare l'ex Roma a questo punto il candidato numero uno a prendere il posto di Rafa Benitez sulla panchina del Napoli ma la chiusura dell'affare non sarà imminente e con il patron azzurro i colpi di scena sono sempre dietro l'angolo.




Commenta con Facebook