• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Barcellona, Messi: "Bianconeri grande squadra, in una finale può succedere di tutto"

Juventus-Barcellona, Messi: "Bianconeri grande squadra, in una finale può succedere di tutto"

L'argentino: "Non sarà facile ma puntiamo a vincere nuovamente la Champions League"


Lionel Messi (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

03/06/2015 10:47

JUVENTUS BARCELLONA MESSI CHAMPIONS LEAGUE/ROMA - In un'intervista rilasciata a 'Uefa.com', Lionel Messi ha parlato così della finale di Champions League che lo vedrà affrontare la Juventus con il suo Barcellona sabato 6 giugno a Berlino: "Bisogna superare tanti ostacoli per arrivare ad una finale di Champions League, sappiamo che non sarà facile diventare nuovamente campioni - ha spiegato 'La Pulga' - il nostro sogno è di vincere tutto. Affronteremo un avversario ostico, la Juventus è forte, è una grande squadra. In una finale può succedere di tutto, ma ci prepareremo a giocare questa così come abbiamo fatto quelle precedenti".

LE FINALI PASSATE - "I miei gol nelle finali di Champions vinte con il Barcellona nel 2009 e nel 2011? Sono stati molto importanti per la mia carriera, soprattutto per i momenti in cui sono arrivati. Quello a Roma contro il Manchester United, era il gol del raddoppio ed ha significato la chiusura della partita. Quello del 2-1 a 'Wembley', sempre contro i 'Red Devils', è stato importante perché la gara era in equilibrio".

NEYMAR E SUAREZ - "Il tridente che formiamo al Barcellona con Suarez e Neymar? Tra di noi ci intendimo molto bene, non solo in campo ma anche fuori. Io credo che se vai d'accordo fuori dal rettangolo di gioco, poi le cose in campo diventano più facili".

IL BARCELLONA - "Cosa significa il Barcellona per me? Sono molto grato a questo club per quello che ha fatto per me. Mi sono evoluto e sono cresciuto a Barcellona. Mi piace questo club perché, ha fatto qualcosa in più, mi ha sempre sostenuto con calore".




Commenta con Facebook