• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Barcellona, Iniesta: "Sarò in campo". Busquets e Mascherano su Chiellini...

Juventus-Barcellona, Iniesta: "Sarò in campo". Busquets e Mascherano su Chiellini...

Xavi, Iniesta e Busquets rispondono alle domande dei giornalisti in sala stampa


Javier Mascherano (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

02/06/2015 12:38

DIRETTA CONFERENZA STAMPA BARCELLONA JUVENTUS CHAMPIONS / BARCELLONA (Spagna) - E' il media day del Barcellona in vista della finale di Champions League di sabato contro la Juventus. Xavi, Iniesta e Busquets sono intervenuti in conferenza stampa e calciomercato.it ha seguito le loro parole per voi.

INIESTA - "Non ci penso nemmeno a perdermi questa finale. Ho avuto qualche problema ma niente di che. Favoriti? Non ci sentiamo così, sarebbe sbagliato, ma nessuno infatti lo pensa nel nostro spogliatoio. Mi auguro che Xavi ci saluti al meglio con un trionfo in una partita del genere, sarò una motivazione in più per tutti noi. Pirlo? Lìincidenza che ha sempre avuto è da vero punto di riferimento del calcio. Il suo nome è sinonimo di buon gioco ed il duello con Xavi sarò stupendo".

XAVI - "Spero di chiudere la mia carriera qui con una vittoria in una partita del genere. Puntiamo al triplete come è logico che sia è quello che ci hanno sempre insegnato qua: vincere. Sono orgoglioso di aver condiviso tanto con questi due ragazzi che ho accanto ed affronteremo questa ultima battaglia assieme contro una squadra solida come la Juventus. 

BUSQUETS - "Parole di ChielliniMessi può fare gol come quello contro l'Athletic Bilbao contro chiunque. E' stata una grande stagione e vogliamo che si ancora meglio arrivati a questo punto. I bianconeri hanno qualità ed a centrocampo si completano tutti a vicenda, possono giocare in più modi e si sanno sia difendere che contrattaccare. Vidal? E' un giocatore completo che sta avendo una carriera straordinaria, lo conosco anche per averlo affrontato in Nazionale.

Seconda parte della conferenza stampa affidata ad altri tre calciatori: ter Stegen, Rakitic e Mascherano.

RAKITIC - "Anche l'anno scorso ho giocato una finale europea anche se un po' diversa (sorride, ndr). Non dobbiamo cambiare niente della nostra mentalità. Rispettiamo al 100% la Juventus e prepareremo come sempre al meglio la sfida".

MASCHERANO - "Parole Chiellini? Una frase può essere presa in tanti modi, ma è vero che in Italia c'è più tattica e meno spazi. Non dobbiamo leggere solo i titoli, ma anche il contesto: non voleva fare polemica. Sono nella nostra stessa condizione i nostri avversari: posso ambire al triplete come noi e sono in buona forma. Messi in alcune situazioni fa cose che nessuno sa fare, ma "invincibile" non è una parola che esiste nel calcio. E' molto facile dire che non siamo sempre i favoriti, ma in un match come questo accodono un sacco di cose. Tevez? Ha avuto una carriera straordinaria. Uno dei migliori con cui ho mai giocato, ha una mentalità vincente incredibile. E' fatto per queste partite! Morso di Suarez a Chiellini? E' responsabile delle sue azioni e lo sa bene. La peggior cosa è perdere una Champions? No direi che è perdere un Mondiale"

TER STEGEN - "Sto bene e non sono nervoso per la gara. Dobbiamo andare avanti come abbiamo fatto fino ad adesso. Buffon? Non c'è bisogno di parlare delle sue qualità, ed è sempre bello vederlo giocare. E' un portiere fantastico e penso che sia al culmine della sua carriera".




Commenta con Facebook