• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Barcellona, Morata: "Grande stagione. Ora una vittoria anche per il Real"

Juventus-Barcellona, Morata: "Grande stagione. Ora una vittoria anche per il Real"

L'attaccante spagnolo ha parlato della finale di Champions League


Alvaro Morata (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

01/06/2015 17:58

JUVENTUS BARCELLONA MORATA REAL MADRID CHAMPIONS / TORINO - Vincere per sé, per la Juventus e...anche per i tifosi del Real Madrid: Alvaro Morata vuole forse farsi perdonare i due gol messi a segno contro i 'blancos' nella semifinale di Champions League e per farlo pensa a risvegliare il Barcellona dal sogno triplete. 

Mancano cinque giorni alla finale di Champions che riempie le news Juventus e l'attaccante bianconero non sta nella palle: "Giocare la finale contro il Barcellona - le sue parole ai giornalisti - significa aver fatto una grande stagione. Abbiamo lavorato tanto per essere qui e ora ce la metteremo tutta. Ovviamente c'è un po' di pressione ma con una finale Champions da giocare pensi soltanto alla partita". 

Sulla partita, Morata spiega: "In finale occorre dare tutto, sappiamo che sarà una partita fondamentale: vincerla significherebbe essere tra i migliori al mondo. Abbiamo le nostre possiblità e non partiamo sconfitti. Il loro tridente? Sono forti, ma anche i nostri difensori lo sono. Chi toglierei al Barça? Dovendo scegliere dico Iniesta, è quello che mi piace di più. Giochiamo contro una delle migliori squadre al mondo ma vogliamo dimostrare che lo siamo anche noi".

Difensori, ma non solo: Morata punta anche sul suo compagno di reparto, quel Carlitos Tevez che con i suoi gol ha guidato la Juventus a un passo dal triplete: "Carlos può tranquillamento lottare per il Pallone d'Oro: oltre a fare gol, è un combattente e trasmette questa qualità alla squadra".

L'ultima battuta di Morata è per il Real Madrid, squadra che in ottica di calciomercato potrebbe ricomprarlo: "E' chiaro che in semifinale molti tifosi del Real Madrid avrebbero voluto la nostra sconfitta. Ora però che giochiamo contro il Barcellona cercherò di vincere per i tifosi della Juventus e per quelli del Real Madrid". 

 

 




Commenta con Facebook