• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Verona-Juventus 2-2: Toni capocannoniere e Tevez sbaglia un rigore

Serie A, Verona-Juventus 2-2: Toni capocannoniere e Tevez sbaglia un rigore

Si è aperta ufficialmente l'ultima giornata del campionato 2014-15


Luca Toni (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

30/05/2015 19:55

SERIE A VERONA JUVENTUS TONI GOL / VERONA – La Juventus chiude il campionato facendosi rimontare, il Verona si coccola Luca Toni capocannoniere e può festeggiare. L'anticipo della 38a giornata vede passare in vantaggio due volte i bianconeri al 'Bentegodi' grazie alle reti di Pereyra (destro a giro da urlo) e Llorente (tap in su percussione di Padoin). Grande gioia personale per Toni, che in contropiede castiga Buffon e sale a 22 reti in questa stagione. Il titolo di capocannoniere è a un passo.

Nel finale cresce la tensione: Tevez fallisce un calcio di rigore facendoselo neutralizzare da Rafael, poco dopo Pepe falcia da dietro Valoti in contropiede e viene espulso direttamente. In pieno recupero Juanito Gomez spunta di testa in area e sigla il 2-2 finale. La Juventus, archiviata questa piccola insoddisfazione, può ufficialmente pensare alla finale di Champions League a Berlino contro il Barcellona.

 

Verona-Juventus 2-2: 42' Pereyra (JUV), 48' Toni (VER), 57' Llorente (JUV), 90+3' Juanito Gomez (VER).

 

Classifica: Juventus* 87 punti, Roma 70, Lazio 66, Napoli 63, Fiorentina 61, Genoa 59, Sampdoria 55, Inter 52, Torino 51, Milan 49, Palermo 46, Sassuolo 46, Verona* 46, Chievo 43, Empoli 42, Udinese 41, Atalanta 37, Cagliari 31, Cesena 24, Parma 18.
*una partita in più

 




Commenta con Facebook