• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, Montella: "Sto riflettendo molto. Si può ripartire senza di me"

Calciomercato Fiorentina, Montella: "Sto riflettendo molto. Si può ripartire senza di me"

Il tecnico dei 'viola' parla alla vigilia dell'ultima sfida di campionato contro il Chievo


Vincenzo Montella ©Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

30/05/2015 12:00

CONFERENZA STAMPA MONTELLA FIORENTINA CHIEVO/ FIRENZE - Giornata di vigilia in casa Fiorentina. Il tecnico dei 'viola' Vincenzo Montella è intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida contro il Chievo Verona, l'ultima della stagione.

FUTURO MONTELLA - Prime parole sul futuro del tecnico: "Tutto dipende da quelle che sono le chiarezze reciproche. Questa squadra può ripartire sia con Montella che senza Montella. La Fiorentina ha un gap economico nei confronti di altre squadre che si supera solo attraverso la programmazione. Io sono sempre sereno nei confronti con la società. Vedremo oggi cosa uscirà fuori e cosa potremo fare insieme. C’è da capire cosa di vuole e si può fare".

INCONTRO DELLA VALLE - "Non credo che sarà un incontro decisivo. Sarà interlocutorio ma nel caso in cui dovesse venire fuori qualcosa di definitivo credo che la società parlerà e annunci cosa è stato deciso. Negli ultimi giorni sto riflettendo molto".

SFIDA AL CHIEVO - "Ci teniamo a chiudere bene davanti al nostro posto e provare a raggiungere il quarto posto. Credo che questa squadra abbia fatto grandissime cose, anche se avrebbe potuto fare di più. Questo percorso tecnico è finito, bisogna ricominciare".

RAPPORTO CON I TIFOSI - "Il tifoso è irrazionale, ha fatto un grande atto di umiltà e di affetto dopo una sconfitta pesantissima come quella contro il Siviglia. Non posso che essere felice per come mi hanno trattato".

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI




Commenta con Facebook